Lei futura infermiera, lui futuro dottore: gli stereotipi di genere fanno discutere Twitter

Una fotografia condivisa su twitter dal Medical Shots ha fatto emergere l’ennesimo stereotipo di genere.

Ci sono molti modi per far sentire diversi un bambino e una bambina. E la diversità non è nell’oggettiva differenza fisica, ma capacità di poter essere ciò che si desidera. In questi ultimi mesi sono stati moltissimi gli episodi di discriminazione di genere: dal sussidiario delle scuole elementari in cui emerge una mamma casalinga e un papà professionista (il contrario mai) a una mamma che si è arrabbiata perché le insegnati dell’asilo hanno messo un paio di pantaloncini rosa al figlio che si era fatto la pipì addosso (meglio bagnato che vestito da femmina, queste le parole della donna).

I pompieri di Londra si sono lamentati con Peppa Pig per il linguaggio stereotipato che non aiuta la comunicazione moderna e via così. E poi compare una foto sul web, la ciliegina sulla torta che riassume un po’ tutto questo.


Due bimbi di spalle, nella corsia di un ospedale si tengono per mano. Lei indossa una divisa rosa, lui verde. Fin qui nulla di male, se non fosse che sulla schiena di lei c’è scritto “Nurse in training” e su quella di lui “Doctor in training”, perché ovviamente la bimba non è destinata a essere un medico ma una semplice infermiera (con tutto il rispetto dovuto alla categoria).

A condividerla è stato l'account Twitter Medical Shots e questa foto, che potrebbe sembrare dolce all'inizio, solleva molte domande sui ruoli di genere. Molti utenti sono apparsi indignati ma la verità è che la maggior parte non si è fermata a riflettere.

  • shares
  • Mail