Arrivano I libri per tutti, il progetto inclusivo di lettura

Il 2 aprile sarà ufficialmente presentato I libri per tutti, il progetto inclusivo di lettura che riunisce quattro case editrici italiane.

Libri per bambini da leggere

Tutti devono poter leggere e sognare. È questo l’obiettivo del progetto editoriale "I libri per tutti", che rende accessibile la lettura a bambini e ragazzi con disabilità e disturbi del linguaggio, ma anche a persone straniere al primo approccio con la lingua italiana e a soggetti di ogni età con fragilità di lettura.

Il progetto sarà lanciato il 2 aprile alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna ed è promosso da Paideia, che vede per la prima volta quattro gruppi editoriali italiani (DeA Planeta Libri con il marchio De Agostini, GeMS-Gruppo editoriale Mauri Spagnol con le case editrici Guanda, Salani con Ape Junior e La Coccinella, Giunti Editore e la Business Unit Ragazzi di Mondadori Libri con le case editrici Mondadori, Piemme con Il Battello a Vapore e Rizzoli) insieme per la pubblicazione in versione digitale e cartacea di libri basati sulla Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA), in cui il testo alfabetico viene trasformato in simboli a cui si aggiunge per entrambi l'audio.

"Si è parlato tanto del rapporto tra bambini e libro digitale. In questo caso il digitale offre un'opportunità in più che altrimenti sarebbe difficile ottenere ed è quella che riguarda la sincronia tra simboli, testo e audio. Quest'ultimo funziona per entrambi. Si può ascoltare il singolo simbolo o tutta la frase nel testo alfabetico. L'utilizzo non è circoscritto ai bambini che hanno delle difficoltà di lettura o apprendimento".

Ha commentato Alessandro Campi, direttore area digitale Giunti Editore, all’Ansa. I primi tre titoli realizzati sono: la 'Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza' (Guanda) di Sepulveda, le fiabe de 'I tre porcellini', 'Il gatto con gli stivali' e 'La bella addormentata' (tutte De Agostini), nella collana di prime letture Tea di Giunti Kids 'Perchè il buio è così nero?' di Silvia Serreli, 'Amici nel mare' (Il Battello a Vapore) di Guido Quarzo e 'Stella stellina' (Coccinella) di Mantegazza-Bussolati.

  • shares
  • Mail