Seguici su

Educazione

Social network, genitori e figli più uniti dall’uso di Facebook

Sono molto utili i social network per mantenersi in contatto con i figli e osservare la loro vita (ricordandosi di non essere invadenti).

I social network dividono, ma possono anche unire. È quanto è emerso da un’indagine Doxa, commissionata da Facebook, che offre un inedito spaccato delle relazioni tra genitori e figli. Se WhatsApp viene utilizzato soprattutto come strumento per comunicare in modo rapido, Instagram per “guardare la vita dei figli”, Facebook li fa interagire, alimentando il dialogo.

Il sondaggio dimostra che genitori e figli hanno attività molto simili sul famoso Social network. La maggior parte dei genitori connessi con i figli su Facebook è interessata a sapere cosa fanno e come stanno: controllano ciò che pubblicano, commentano le foto dei figli (creando talvolta qualche imbarazzo), condividono i loro post. Ma sono per fortuna pochi i genitori che commentano post di sconosciuti se i loro figli sono taggati o che dichiarano di aver scoperto qualcosa che non sapevano dei figli tramite Facebook.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/202585/regole-per-un-uso-corretto-dei-social-network”][/related]

Si muovo abbastanza bene con questa tecnologia e non fanno grossi pasticci. Insomma, attraverso Facebook i rapporti sono abbastanza sereni. Quali sono le attività principali? La maggior parte segue gruppi, lo usa per ricordare i compleanni, per mettersi in contatto con amici e familiari. il 66% dei figli e il 64% dei genitori ha utilizzato la funzione “Safety Check” per verificare che i propri cari stessero bene o per comunicare di essere al sicuro nell’evenienza di un disastro naturale o di altra situazione di rischio

Diverso, invece, è Instagram. Molto interessati a scoprire foto e storie pubblicate dai figli, i genitori su Instagram sono meno attivi nel pubblicarne. Ciò che invece accomuna genitori e figli su questo social è l’interesse verso la ricerca di cose nuove. Molto utilizzato per comunicare rapidamente anche Whatsapp: videochiamate, messaggi vocali e scambio di contenuti divertenti sono la norma.

Via | Ansa

Leggi anche

bambino che sorride bambino che sorride
Scuola11 ore ago

Il ruolo della musica nell’educazione dei bambini

Qual è il ruolo che la musica svolge nell’educazione dei bambini? Scopriamolo insieme. La musica ha un ruolo fondamentale nell’educazione...

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola3 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola4 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola6 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...