Lidl, gioco di legno Playtive junior ritirato per pericolo ingestione di piccoli pezzi

Un giocattolo venduto da LIDL che fa parte della linea Playtive Junior è stato ritirato dal commercio: non deve essere usato dai bambini.

lidl Playtive

Lidl ha ritirato un prodotto dedicato ai bambini, che non lo devono più usare, perché ci sono delle parti che si possono staccare e, se ingerite, possono causare soffocamento. La catena di supermercati low cost, infatti, invita le famiglie a controllare se in casa hanno il giocattolo di legno prodotto dal marchio Playtive Junior: nel caso ne fossero in possesso, devono immediatamente riportarlo nel punto vendita. Il provvedimento, come sottolineato da Lidl Italia in una comunicazione, non riguarda il mercato italiano.

Il giocattolo in questione è in legno e ha delle ruote, i cui rivetti si possono facilmente staccare. Queste piccole parti potrebbero essere ingerite dai bambini più piccoli (e non solo da loro) e provocare soffocamento. Il giocattolo in questione ha il seguente numero di modello: HG04414 (versione 11/2018).

In condizioni sfavorevoli, i rivetti delle ruote possono staccarsi e le piccole parti potrebbero essere ingerite.

Questo quello che si legge nella nota emanata dal discounter per avvertire i suoi consumatori del richiamo del prodotto, venduto dal 4 aprile 2019, scusandosi anche per il disagio che lo stesso richiamo potrebbe avere tra i clienti che lo avevano comprato (senza dimenticare che è potenzialmente molto pericoloso da usare).

Lidl ha annunciato il ritiro dal commercio di questo prodotto e invita tutti coloro che lo avessero acquistato a non usarlo più, perché il rischio per i bambini è davvero molto alto. Si può restituire il prodotto in tutti i punti vendita, anche senza presentare lo scontrino. Al consumatore verrà restituito l'importo speso per l'acquisto del giocattolo.

Quando si comprano prodotti per i bambini, più piccoli o meno, bisogna sempre fare attenzione che non ci siano piccole parti che si possano staccare. Perché purtroppo il rischio soffocamento è alto.

  • shares
  • Mail