La principessa Charlotte andrà a scuola con il principe George

Inizia a settembre la Thomas’s Battersea School: Charlotte affronterà proprio come George un anno di inserimento, prima di seguire i corsi tradizionali.

Harry e Meghan auguri a Charlotte

Faccino da principessa ed espressione da monella. Charlotte di Cambridge, festeggiati da poco, ha una personalità molto forte e sembra essere la vera erede alla Regine Elisabetta, anche se il tropo spetta prima al nonno Carlo, a papà William e al fratellino più grande George. A settembre intraprenderà una nuova avventura: lascerà la Willcocks Nursery School, l’asilo che frequenta dal 2017, per raggiungere il fratello maggiore George alla Thomas’s Battersea School, come annunciato in una nota ufficiale da Kensington Palace.

«Siamo deliziati dal fatto che il duca e la duchessa di Cambridge abbiano deciso che la principessa Charlotte si unirà al fratello maggiore, il principe George, alla Thomas’s Battersea. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto a lei e a tutti i nostri nuovi alunni a settembre»

Ha dichiarato il preside Simon O’Malley fiero del suo nuovo «acquisto». Per la bambina è previsto un anno di inserimento e poi dai cinque anni inizieranno anche i corsi. È una delle scuole più famose di Londra, ma non è la più esclusiva. Il motivo? William e Kate vogliono per i loro figli un ambiente normale, per quanto sia possibile.

La retta è di circa 25 mila euro l’anno e i bambini, oltre a un calendario fisso di lezioni da seguire (dalle lingue straniere al balletto), devono anche fare attenzione alle regole scolastiche, molto severe soprattutto sul look. I bambini devono indossare cardigan, polo rosse, grembiuli per le ore di arte e pantaloni waterproof per le attività all’aperto.

  • shares
  • Mail