Flying Tiger Copenhagen: i giocattoli in bioplastica fatti con la canna da zucchero

Flying Tiger Copenhagen lancia una nuova linea di giocattoli per bambini realizzati con una bioplastica ottenuta con la canna da zucchero.

Tiger giocattoli in bioplastica

Flying Tiger Copenhagen è un marchio che non ha certo bisogno di presentazioni, i negozi sono talmente carini che è materialmente impossibile entrare e non comprare nulla. Tiger propone ogni mese articoli e collezioni nuove e adorabili e qualche settimana fa ha lanciato una nuova linea di giocattoli realizzata in bioplastica, un materiale ricavato dalla canna da zucchero.

In vista dell’estate Flying Tiger Copenhagen lancia una linea di giocattoli in bioplastica per i bambini, una linea innovativa e colorata che è più sostenibile per l’ambiente e che non inquina, il processo di produzione e soprattutto lo smaltimento non sono dannosi come il ciclo della plastica tradizionale.

Tiger ci propone un set di giocattoli per il mare con paletta, secchiello e setaccio, per divertirsi in spiaggia ma con un occhio all’ambiente, e il mare ha tanto bisogno di essere protetto dato che le nostre coste sono invase dai rifiuti. Molto carino anche il set da tè proposto in due varianti: una da 14 pezzi e una da 22 pezzi, si potrà così giocare a fare merenda come le principesse. La cosa bellissima è la bioplastica in questione è certificata anche per uso alimentare e quindi potrete davvero permettere ai bambini di bere il tè in queste graziose tazzine.

Questi nuovi giocattoli li trovate in tutti gli store Tiger sparsi per il mondo e i prezzi partono da 2,00 euro.

Tiger giocattoli in bioplastica

  • shares
  • Mail