Susan Boyle vuole diventare una mamma affidataria

Un nuovo sogno da realizzare per Susan Boyle, che desidera aprire la sua casa ai bambini e diventare una mamma affidataria.

Susan Boyle, diventata famosa con il programma televisivo Britain’s Got Talent, non ha ancora realizzato tutti i suoi sogni. La cantante, intervistata dal Mirror, vorrebbe tanto diventare mamma. Unico problema, se di problema si può parlare, la donna ha 58 anni ed è consapevole di non poter mettere al mondo naturalmente un bambino.

Ha scelto dunque un’altra strada, quella della mamma affidataria. E soprattutto quella di aprire la sua casa ai bambini che una casa non hanno.

“Amo i bambini e mi sento come se ne stessi adottando. Mi sento come una mamma”.

Susan vive in Scozia. A West Lothian possiede un bella tenuta, che lei stessa ha definito adorabile e perfetta per i bambini. Inoltre, queste signora talentuosa ama molto i piccoli: ha collaborato con Save the Children, organizzazione per la quale l’artista è ambasciatrice, e diverse associazioni caritatevoli.

"Non ne ho mai avuto uno mio, questo è il mio più grande rimpianto, ma amo i bambini”.

La cantante è diventata famosa 10 anni fa su Britain's Got Talent e da allora ha accumulato una fortuna stimata di oltre 22 milioni di sterline, grazie alla sua commovente interpretazione di I Dreamed A Dream.

  • shares
  • Mail