Principe William: "Se i miei figli fossero gay? Nessun problema!"

Principe William è andato in visita alla Albert Kennedy Trust, un’organizzazione votata a difendere i diritti della comunità LGBT e ha dichiarato che se avesse figli gay, per lui non sarebbe un problema.

Il Principe William è un papà attento e premuroso, insieme alla moglie Kate Middleton è riuscito a costruire una bellissima famiglia e i suoi figli sono uno più carino e simpatico dell’altro. Qualche giorno fa William è andato in visita ufficiale alla Albert Kennedy Trust, un’organizzazione votata a difendere i diritti della comunità LGBT e che si occupa dei ragazzi discriminati anche dalle famiglie a causa del loro orientamento sessuale. È la prima volta che la famiglia reale inglese offre pubblicamente sostegno alla comunità LGBT ed è un segnale importante, perché è un omaggio alla madre Lady Diana, sempre vicina alle minoranze e agli omosessuali.

William è sempre affabile e gentile e non si tira mai indietro quando gli fanno delle domande. In occasione della visita alla Albert Kennedy Trust, un ragazzo gli ha chiesto come reagirebbe se uno dei suoi figli gli rivelasse di essere gay (Se un giorno uno dei tuoi figli dovesse dirti “oh sono gay, oh sono lesbica”, come reagiresti?).

Il Principe non ha avuto dubbi e ha risposto che per lui non sarebbe un problema, ma ha confessato anche di essere preoccupato per le pressioni a cui potrebbero essere sottoposti. In fondo la madre è morta perché perseguitata dalla stampa, e quel tipo di sensazione è impossibile da dimenticare e togliersi di dosso.

William ha detto:

“Ovviamente per me andrebbe benissimo. Sapete ci ho pensato di recente qualche tempo fa, quando un paio di genitori mi hanno fatto la stessa domanda, e ne abbiamo parlato con Kate. Penso che sia davvero una cosa a cui inizi a pensare quando diventi genitore, e per me non ci sarebbe alcun problema. Non mi preoccupa il fatto che potrebbero essere omosessuali, ma mi preoccupa il modo in cui potrebbero reagire tutti gli altri e il fatto che i miei figli potrebbero sentire una forte pressione intorno a loro. Quante barriere conoscete, parole odiose, persecuzioni. È questo che mi preoccupa davvero”.

Principe William

Il Principe William apparentemente sembra un papà molto tranquillo e pacato, un ragazzo equilibrato e con la testa sulle spalle, ma sa anche che la notorietà può divorarti e anche lui, come Harry, ha dovuto chiedere apertamente di lasciare in pace sua moglie Kate. La stampa inglese ha recepito il messaggio e sembra avere molto rispetto per lui e per i suoi figli, ma siamo certi che se dovesse essercene bisogno, William non ci penserà due volte a uscire gli artigli.

  • shares
  • Mail