Idee regalo Natale 2019: Curioso come George, il peluche

Curioso come George, il peluche potrebbe diventare il migliore amico dei vostri figli.

Curioso come George peluche

Curioso come George, il peluche lo vorrebbero tutti i bambini. E anche i loro genitori. Eh sì, perché la simpatica scimmietta che accompagna sempre l'uomo dal cappello giallo è entrata nel cuore di tutti. E poi è uno dei cartoni animati per le più recenti generazioni che davvero insegna molto cose. Oltre a essere decisamente educativo. Ogni riferimento ad altri cartoni è puramente casuale.

Per dolci notti accanto al proprio personaggio preferito, ecco che Famosa Group e Universal Consumer Products hanno siglato un accordo per la distribuzione di peluche dei più importanti "prodotti" Universal. Come il peluche dedicato a George, che arriverà sul mercato giusto in tempo per le feste di Natale 2019. No, non è troppo presto per pensare ai regali.

George è simpatico, un po' pasticcione, molto curioso come suggerisce il suo nome. Il personaggio è nato nel 1941, per opera degli scrittori Margret e Hans August Reye. Prima è diventata una scimmia star del grande schermo nel 2006 e poi, sempre nello stesso anno, ha raggiungo l'apice del successo con la serie animata Curioso come George, giunta alla sua 11esima stagione. Se non lo sapete, in Italia va in onda su Frisbee.

Il cartone è ideale per i bambini da 4 a 7 anni, per avvicinarli al mondo STEM delle scienze, della matematica e dell'ingegneria, proprio attraverso le avventura di questa scimmia curiosa che non si ferma davanti a niente e se potesse farebbe tante domande. Vi ricorda nessuno? Sì, è proprio come un bambino curioso di fronte a ogni cosa che vede e che tocca. Proprio come lo sono i nostri figli, per questo riescono a immedesimarsi alla perfezione.

I peluche di George sono già disponibili. Se avete compleanni in vista o proprio per i regali di Natale 2019, ecco un ottimo dono da fare. Se vi interessa ci sono anche i peluche di Abominable: Il piccolo Yeti!

Abominable: Il piccolo Yeti

  • shares
  • Mail