Perché i bambini sono stanchi i primi giorni di vacanze?

Molti bambini partono per le vacanze stanchissimi, come mai? Il cambiamento di ritmo e di clima può causare molto stress anche ai piccoli di casa.

vacanze in barca vela

Estate tempo di vacanze, ma anche tempo di stanchezza. I bambini, sempre attivi e pieni di energia, mostrano segni di stanchezza proprio durante la pausa estiva, soprattutto quando si parte per le vacanze. Come mai? Non bisogna preoccuparsi. Sicuramente non si è ancora ripreso dal suo anno scolastico.

Potrebbe essere stanco perché ha un modello di sonno diverso: potrebbe andare a letto tardi o svegliarsi più tardi del solito. Questo nuovo ritmo richiede un po’ di tempo per abituarsi. La stanchezza potrebbe derivare anche da un cambio delle attività: dal centro ricreativo al mare, dai vari miniclub alle passeggiate in montagna. Sono tutte novità che richiedono energie nuove.

Come aiutare il bambino? Intanto sii paziente. Cerca di lasciargli un po’ di pace i primi giorni di vacanza. Non caricarlo subito con impegni per occupare il suo tempo. Per quanto riguarda il ciclo del sonno, prova ad abituarlo un pochino per volta.

Ricordati che anche il bambino deve fare i conti con il caldo: i primi giorni di vacanza non iniziare con ritmi serrati. Puoi proporre attività "part-time", piccole escursioni, bagni in mare di media lunghezza. Lo devi abituare gradualmente e noterai che la stanchezza volerà via nel giro di qualche giorno.

  • shares
  • Mail