Creare parole nuovo, un gioco divertente

Creare parole nuove è un gioco divertente: e allora divertiamoci con i bambini!

Creare parole nuove

Creare parole nuove potrebbe diventare un gioco decisamente divertente. Vi ricordate la storia di petaloso, la parola inventata a scuola da un bambino che è arrivata all'attenzione dell'Accademia della Crusca? Ora, non vogliamo arrivare a smuovere polveroni del genere, ma magari per giocare con i bambini mentre si è in viaggio o quando si è a casa e non si può uscire a giocare all'aria aperta, che ne dite di divertirvi a creare nuove parole da usare in casa?

Per creare parole nuove non ci vuole poi molto. Preparate carta e penna. Oppure se le avete tante lettere stampate e ritagliate, ma anche quelle gioco di plastica o di legno per i bambini. E poi decidete come procedere:


  • Potete partire da parole che già esistono, fondendo due termini insieme: ad esempio, da pizza e wow potrebbe derivare Pizzawow che indica una pizza spettacolare o qualcosa di grandioso.

  • Prendete un vocabolario e con il dito prendete due parole a caso e cercate di combinarle insieme.

  • La stessa cosa potete farla con il vocabolario di inglese, francese, spagnolo, tedesco. Magari potete divertirvi a italianizzare parole straniere di uso comune.

  • Ognuno di voi sceglie una parola e poi vince chi riesce a creare più parole nuove con tutte quelle che sono state scelte.

  • Lasciate scatenare i bambini con la fantasia: loro sì che sapranno inventarsi a ogni turno parole che vi faranno sorridere o morire dal ridere.

  • Prendete le lettere delle Scarabeo o  altre che avete in casa e divertitevi a combinare insieme suoni diversi. Ci sarà di che divertirsi.


Cosa aspettate, allora? Giocate anche voi a inventare ogni giorno parole diverse. E poi fateci sapere cosa è venuto fuori dal vostro brainstorming!

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail