Charlotte e Louis hanno conosciuto Archie dopo due mesi?

Secondo la stampa inglese Charlotte e Louis, i figli minori di Kate e William, hanno conosciuto Archie quando aveva già due mesi.

Charlotte e Louis

Secondo la stampa inglese Charlotte e Louis, i figli minori di William e Kate, hanno incontrato il piccolo Archie Harrison a due mesi dalla nascita, e per l’esattezza in occasione del King Power Royal Charity Polo Day, un evento in onore del presidente del Leicester Vichai Srivaddhanaprabh, scomparso in un incidente in elicottero. Due mesi sono tanti per incontrare la prima volta un nuovo cuginetto, soprattutto per Charlotte che ha quattro anni e quindi in grado di capire molte cose.

Il magazine Hello! Riporta che invece George, che ha sei anni, aveva già incontrato il nuovo cuginetto anche se non sappiamo quando. Con i reali e con Meghan Markle tutto è possibile, però il giorno della partita di polo era una situazione un po’ triste, da duchessa di Sussex con il bimbo in braccio e Kate divisa tra George, Charlotte e Louis, non un momento intimo e tranquillo in cui far socializzare dei bambini piccoli.

William e Kate sono stati tra i primi a conoscere Archie, esattamente una settimana dopo la sua nascita, prima di loro lo hanno incontrato la regina Elisabetta e il principe Filippo e solo dopo qualche giorno il Principe Carlo e Camilla, che erano impegnati nel royal tour.

Auguriamo ad Archie di poter trascorrere tanto tempo con i suoi cuginetti e di recuperare il tempo perduto, quando i bambini sono insieme il divertimento assicurato! Inoltre Archie è figlio unico, almeno per ora, e crescendo, frequentare altri bimbi sarà un bene per lui.

Nella banda dei cugini reali ci sono anche Mia e Lena, le figlie di Zara Phillips, la figlia della principessa Anna, sorella di Carlo, e poi Savannah e Isla, che sono invece le figlie di Peter Phillips.

Voi che ne pensate? Meglio essere prudenti o due mesi sono troppi per conoscere un cuginetto?

  • shares
  • Mail