La spiaggia per i bambini ricoverati all’Ospedale Gaslini

Si chiama Gaslini Beach ed è una spiaggia dedicata ai bambini ricoverati al famoso ospedale, per godere un po’ il mare.

I bambini dell’ospedale Gaslini hanno una spiaggia tutta per loro. I lunghi ricoveri sono spesso faticosi e pesanti da sopportare, ma una gita al mare non si nega a nessuno, soprattutto se è compatibile con le terapie.

Esiste un tunnel che collega direttamente i padiglioni al lido, chiamato Gaslini Beach, nato come stabilimento elioterapico. L’anno scorso è stato frequentato da trecento piccoli pazienti, con il via libera dei medici.

I bambini, ovviamente accompagnati, possono giocare, fare il bagno e prendere il sole e ovviamente la spiaggia è dotata di sdraio, ombrelloni e bagnino. Una cosa davvero unica per un ospedale!

È possibile accedere allo stabilimento da esterni con una quota associata: non è una speculazione, ma un modo per raccogliere quanto basta per mantenerla aperta, insieme al sostegno della Gaslini Onlus. L’accesso è gratuito invece per i ricoverati e gli accompagnatori.

La stagione chiuderà il 15 settembre. La Gaslini Beach è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 e mezza alle 7 e mezza. Il sabato e la domenica, invece, dalle 9 alle 7 e mezza.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail