Peppa Pig e PJ Masks comprati da Hasbro

Peppa Pig e PJ Masks comprati da Hasbro: il colosso di giocattoli acquista i personaggi più amati dai bambini.

peppa pig

Peppa Pig e PJ Masks passano sotto il controllo del colosso di giocattoli Hasbro. E con loro tutti gli altri personaggi protagonisti di show televisivi amatissimi dai bambini che fanno parte della società con sede in Canada Entertainment One (eOne), fondata nel 1970, che è stata appena acquistata per 4 miliardi di dollari (circa 3,6 miliardi di euro) dal gruppo statunitense produttore di giochi e giocattoli, seconda al mondo dietro Mattel.

Entertainment One oggi è una multinazionale che dagli anni Settanta ha prodotto tantissimi film, serie tv e cartoni animati che hanno avuto successo in tutto il mondo. Hasbro, che già ha marchi famosi e prestigiosi, come ad esempio i Power Ranger che sono tornati di moda, punta a rafforzare la sua presenza proprio nell'offerta di mercato dedicata ai più piccoli.

Secondo gli esperti si tratta dell'acquisizione più importante mai fatta nel mondo dei giocattoli. Per Hasbro un'ottima opportunità, dal momento che si porta a casa alcuni dei personaggi più amati dai bambini di tutto il mondo. Ad esempio lo sapevate che Peppa Pig è seguita anche in Cina? Ed è proprio verso i mercati emergenti che il gruppo pensa di sfondare con questo nuovo acquisto, come sottolineato dal Ceo di Hasbro, Brian Goldner:

Vediamo opportunità nei mercati emergenti. E' incoraggiante sapere che eOne abbia grande seguito anche in mercati come la Cina con Peppa.

L'accordo ha già avuto il via libera da entrambe le società (Hasbro ha messo 5,60 sterline per ogni azione del gruppo canadese) e sarà con tutta probabilità finalizzato nel quarto trimestre del 2019. Dal 2020 ne vedremo delle belle nel settore dei giochi.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail