Libro della Giungla: personaggi e trama

Il Libro della Giungla di Rudyard Kipling divenne molto famoso grazie alla pellicola Disney del 1967. Ma che cosa racconta questa favolosa storia?

Il Libro della Giungla è il famoso romanzo di Rudyard Kipling, molto amato da intere generazioni soprattutto per gli adattamenti cinematografici, prima tra tutti il cartone animato della Disney che l’ha reso un cult. Qual è la storia? Raccolta la vita del piccolo Mowgli, un bambino abbandonato nella foresta, e trovato dalla pantera Bagheera che intenerita lo affida alle cure di una famiglia di lupi, con i quali Mowgli cresce fino a diventare uno sveglio ragazzino, amico di tutti gli animali.

La vita di Mowgli, lontana dagli uomini, sembra felice, finché non si sparge la voce che Shere-Khan, una tigre molto cattiva, vuole ucciderlo. I lupi per proteggere il bambino lo affidano a Bagheera, che lo devono condurre al villaggio degli uomini. È un’avventura intensa, che insegna che l’amicizia non conosce differenze.

Libro della Giungla, cartone animato Disney

Il Libro della Giungla debutto al cinema nel 1967, diretto dal leggendario Wolfgang Reitherman, ed ebbe subito un enorme successo di pubblico e fu molto importante per gli Studios, che proprio durante la lavorazione affrontarono un lutto enorme, la perdita proprio di Walt Disney. Il cartone animato Il libro della giungla, liberamente ispirato al romanzo di Rudyard Kipling, ha avuto ben due live action: il primo nel 1994 intitolato Mowgli – Il libro della giungla e il secondo nel 2016 con il titolo Il libro della giungla.

  • shares
  • Mail