Lettera di Babbo Natale, Poste Italiane per le feste 2019

Torna il servizio "La posta di Babbo Natale" di Poste Italiane che permette a tutti i bambini di ricevere una lettera da parte di Babbo Natale.

La posta di Babbo Natale

Poste Italiane pensa a tutti i bambini con la dolcissima in iniziativa “La posta di Babbo Natale”, un servizio molto carino che permette di ricevere in casa una letterina da parte di Babbo Natale. I bambini saranno felicissimi di ricevere posta, e per giunta direttamente da parte di Babbo Natale! Sul sito ufficiale potete richiedere la letterina a nome del bambino e giocare con l’app “I Piccoli Aiutanti del Villaggio” che quest’anno è a tema zero waste.

La prima cosa da fare è andare sul sito delle Poste dedicato a questa iniziativa e scoprire come farsi recapitare la letterina. Si clicca su “Come funziona” e poi si procede cliccando su “Richiedi letterina”. Compare un form da compilare con il nome del bambino, l’età e l’indirizzo, completato questo si clicca in basso su “prosegui” e compila anche il secondo form con i dati del genitore. A questo punto si invia e si aspetta qualche settimana: bisogna dare a Babbo Natale il tempo di organizzarsi!

Dato che Babbo Natale scrive ai bambini, anche loro devono spedire una letterina a lui e sul sito delle Poste è disponibile un file pdf gratuito da stampare e da far compilare ai bambini. Dovete solo cliccare qui, scaricarlo e poi stamparlo con una stampante a colori. Per i bambini consiglio di stampare in A4 così hanno tutto lo spazio necessario.

L’indirizzo a cui spedire la letterina è quello di Babbo Natale in Lapponia:
Santa Claus Village
Tähtikuja 1
96930 Napapiiri (Arctic Circle)
Finland

Dal sito è possibile anche scaricare l’app “I Piccoli Aiutanti Del Villaggio” e giocare. Qualcuno ha messo a soqquadro il villaggio di Babbo Natale e lui ha bisogno di qualcuno che aiuti i suoi elfi a rimettere tutto in ordine e a scoprire chi ha fatto questo dispetto. Il gioco è carino ed è anche educativo perché ci sono quattro Elfi, ognuno specializzato nel riciclo e nel riuso del materiale come carta, plastica, vetro ecc. Abbiamo Sticky che ricicla la plastica e creare dei giochi nella Fabbrica dei Giocattoli, Cardy che ricicla la carta regalo nella Cartoleria degli Elfi e crea bellissimi pacchetti, Fuddy invece inventa ricette buonissime nell’Elf Kitchen ed evita ogni spreco di cibo e infine c’è Glassy che raccoglie i cocci di vetro e li usa per creare delle decorazioni natalizie per la Stanza degli Addobbi.

  • shares
  • Mail