Seguici su

Istruzione

Come scrivere un testo argomentativo

I consigli utili per spiegare ai bambini come scrivere un testo argomentativo ed aiutarli nella sua redazione

Come scrivere un testo argomentativo

Il testo argomentativo può rappresentare una traccia degli esami di terza media: i vostri bambini si trovano a doverne redigere uno e vorreste aiutarli?

Scrivere un testo argomentativo non è difficile se si sa come farlo. Prevede una sorta di struttura che deve essere rispettata per assolvere al meglio il compito. Ma andiamo con ordine.

Cos’è un testo argomentativo

[related layout=”left” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/195872/come-insegnare-ai-bambini-a-scrivere-un-haiku”][/related]Un testo argomentativo è quello in cui si chiede al bambino di esprimere le proprie argomentazioni (tesi) rispetto ad un tema dato (amicizia, bullismo, immigrazione e così via). Spesso si tratta di notizie di cronaca o di argomenti in voga nel periodo.

Il tema va sviluppato sulla base di una sorta di scaletta (che vedremo a breve) e deve ovviamente essere supportato da prove certe.

Rispettando i requisiti formali e sostanziali, scrivere un testo argomentativo diventa un gioco da ragazzi.

Testo argomentativo: come si struttura

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/221478/7-consigli-per-gestire-i-compiti-a-casa”][/related]

Dovendo spiegare ai bambini come si scrive un testo argomentativo, è bene illustrare loro come si struttura. Volendo fare un esempio semplice di un testo argomentativo si può fare affidamento alla scaletta che segue:

  • Introduzione. Si inizia dall’introduzione, ovvero la parte nella quale si espone l’argomento che ci si appresta a trattare.
  • Esposizione della tesi: si passa poi all’esposizione della tesi, ovvero alle proprie considerazioni personali.
  • Argomenti che supportano la tesi: a questo punto si motiva la tesi portando a suo sostegno una serie di prove certe ed inconfutabili.
  • Presentazione e argomentazione dell’antitesi: questa è la parte che tenta di “attaccare” quanto esposto nella parte precedente, ovvero le considerazioni che vanno contro la tesi.
  • Confutazione dell’antitesi, ovvero l’esposizione dei motivi per i quali l’antitesi è infondata.
  • Conclusioni: la conclusione non è altro che la fine del testo. Reca in sé considerazione finali e suggerimenti sulla tesi.

Photo | iStock

Leggi anche

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola22 ore ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola4 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere5 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola6 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola4 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....