Come realizzare le palle di grasso e semi per gli uccellini in inverno

Come possiamo aiutare gli uccellini in inverno? Preparando insieme ai bambini del cibo adatto a loro con grasso e semini.

Come aiutare gli uccellini in inverno

In questo periodo fa molto freddo e anche gli animali ne soffrono molto, in particolare gli uccellini non migratori che devono far fronte a temperature molto basse con il poco cibo che trovano in natura. Gli uccellini si possono aiutare costruendo delle mangiatoie con del cibo adatto a loro. Dato che spesso gli animali selvatici sono diffidenti dobbiamo cercare di aiutarli nel modo giusto e proponendogli il cibo adatto a loro.

Oggi vi spieghiamo come preparare le palle di grasso e semi perfette da proporre agli uccellini in inverno per aiutarli a sopravvivere ai mesi più freddi. Una cosa importante che dovete ricordare è che se decidete di dare da mangiare agli uccellini dovete farlo regolarmente, perché anche loro sono abitudinari e tendono a tornare dove sanno che c’è cibo.

Agli uccellini potete dare le palle di semi che si trovano nei negozi di animali e nei supermercati più forniti e animal friendly, in alternativa potete preparare voi del cibo con le vostre mani: è facilissimo e potete farvi aiutare anche dai bambini. Di solito tendiamo a dare le mollichine di pane ma purtroppo non sono abbastanza nutrienti e contengono poche proteine, che sono molto importanti per aiutarli a mantenere la giusta temperatura corporea.

Ricetta palle di grasso e semi per gli uccellini


    Margarina
    Biscotti secchi
    Arachidi sgusciate non salate
    Semi di girasole
    Uvetta a piacere

Preparazione

Mettete la margarina in una ciotola e scioglietela a bagnomaria o nel microonde, poi aggiungete le arachidi sgusciate non salate e tagliuzzate, i biscotti secchi sbriciolati, i semi di girasole e l’uvetta. Se volete potete aggiungere anche un po’ di frutta essiccata, come le albicocche.

Mettete il composto nei vasetti dello yogurt e fate solidificare in frigorifero. Se preferite fare le palle potete formarle con le mani e metterle in frigorifero sulla carta da forno. Avvolgete il cibo nella rete sottile, quella che si utilizza per la frutta. Appendete queste prelibatezze negli alberi o in balcone e vedrete che gli uccellini arriveranno.

Ricordatevi di controllare regolarmente se il cibo sta finendo e mettete quello nuovo.

L’educazione dei bambini passa anche per il rispetto degli animali e della natura, insegnare queste cose è importante e farà diventare i vostri figli degli adulti consapevoli e attenti alle esigenze degli altri. Per loro da piccolini sarà un gioco, ma vedrete che sarà un insegnamento che gli resterà e che, a loro volta, tramanderanno.

  • shares
  • Mail