Seguici su

Cronaca

Fluibron aerosol e tosse secca, come usare il farmaco

Fluibron aerosol e tosse secca, come usare il farmaco nel caso dei bambini.

Fluibron aerosol e tosse secca

Fluibron aerosol e tosse secca, cosa dobbiamo sapere? Innanzitutto che non dobbiamo mai somministrare farmaci ai bambini senza il consenso del medico pediatra che li ha in cura. Il fai da te non è mai consigliabile in medicina, a maggior ragione se si tratta dei più piccoli di casa. Il Fluibron per aerosol, nel dettaglio, contiene ambroxolo, un principio attivo che appartiene alla classe dei farmaci mucolitici, quindi è consigliato per rendere il muco più fluido.

Trattandosi di un mucolitico, solitamente è consigliato in caso di tosse grassa, per sciogliere il muco e aiutare a liberare le vie aeree, non bloccando il sintomo. Perché la tosse non è una malattia, ma un sintomo. In caso di tosse secca solitamente sono consigliati calmanti e sedativi della tosse. Per questo motivo è sempre chiedere prima al proprio medico pediatra cosa è meglio usare. Perché non tutti i casi sono uguali.

Come si usa Fluibron per aerosol

Il medicinale va preso assolutamente seguendo le indicazioni del medico curante o quelle riportate nel bugiardino. In caso di problemi o dubbi, chiamare sempre il dottore o chiedere informazioni al farmacisti.

Gli adulti di solito usano un contenitore monodose per due volte al giorno. Mentre i bambini da 2 a 5 anni di età. metà o un contenitore monodose per 1-2 volte al giorno. Oltre i 5 anni, un contenitore monodose per due volte al giorno.

La somministrazione avviene solo per nebulizzazione tramite apparecchio per aerosol con dispositivi per somministrare il farmaco tramite bocca e naso. Durante si deve continuare a respirare normalmente. Leggere con attenzione sul bugiardino le istruzioni per l’uso.

Controindicazioni

Il Fluibron non va somministrato a chi soffre di allergia all’ambroxolo o a uno degli eccipienti contenuti, di gravi malattie al fegato, di gravi malattie al rene, nei primi tre mesi di gravidanza. Non va assolutamente usato nei bambini che hanno meno di 2 anni, perché i mucolitici possono creare ostruzioni nelle vie respiratorie. Meglio prestare attenzione in caso di ulcera peptica, alterazione lieve o moderata della funzionalità del rene, in caso di allattamento.

Foto Pixabay

Leggi anche

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola22 ore ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola4 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere5 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola6 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola4 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....