La miglior musica per bambini da ballare

La migliore musica per bambini da ballare e cantare insieme, ecco i brani più belli con testo e video.

miglior musica per bambini da ballare

Qual è la miglior musica per bambini da ballare? Quali sono i brani iconici che i bambini adorano cantare e ballare? Vi proponiamo una selezione di brani bellissimi e senza tempo creati proprio per i bambini, da cantare e ballare tutti insieme e che vi consigliamo di inserire in tutte le playlist delle feste, nessun bimbo potrà resistere a queste note.

Le canzoni per bambini hanno il pregio di passare indenni lo scorrere del tempo, quello che piaceva ai bimbi di 30 anni fa, piace anche a quelli di adesso, soprattutto nella fascia tra 1 e 6 anni, quando ancora non si fanno influenzare da quello che vedono a scuola, che piace agli altri o vedono in televisione.

Qual è il vostro brano preferito? E quale il più amato dai vostri figli? Spesso coincidono, perché i bimbi adorano quello che amano le loro mamme!

Il ballo del qua qua

Il ballo del qua qua

Questo è il ballo del qua qua
E di un papero che sa
Fare solo qua qua qua
Più qua qua qua
Mamma papera e papà
Con le mani fan qua qua
E una piuma vola già
Di qua e di là
Le ginocchia piega un po'
Poi scodinzola così
Batti forte le tue mani
E fai qua qua
Con un salto vai più in là
Con le ali torna qua
Ma che grande novità
E' il qua qua qua .

Prendi sotto braccio
La felicità
Basta aver coraggio
All'arrembaggio
Col qua qua qua.

Questo è il ballo del qua qua
E di un papero che sa
Fare solo qua qua qua
Più qua qua qua
Mamma papera e papà
Con le mani fan qua qua
E una piuma vola già
Di qua e di là
Le ginocchia piega un po'
Poi scodinzola così
Batti forte le tue mani
E fai qua qua
Con un salto vai più in là
Con le ali torna qua
Ma che grande novità
E' il qua qua qua.

Ci vuole un fiore

Ci vuole un fiore
Le cose di ogni giorno raccontano segreti
a chi le sa guardare ed ascoltare.

Per fare un tavolo ci vuole il legno
per fare il legno ci vuole l’albero
per fare l’albero ci vuole il seme
per fare il seme ci vuole il frutto
per fare il frutto ci vuole un fiore
ci vuole un fiore, ci vuole un fiore,
per fare un tavolo ci vuole un fio-o-re.

Per fare un fiore ci vuole un ramo
per fare il ramo ci vuole l’albero
per fare l’albero ci vuole il bosco
per fare il bosco ci vuole il monte
per fare il monte ci vuol la terra
per far la terra vi Vuole un fiore
per fare tutto ci vuole un fio-r-e

Per fare un tavolo ci vuole il legno
per fare il legno ci vuole l’albero
per fare l’albero ci vuole il seme
per fare il seme ci vuole il frutto
per fare il frutto ci vuole il fiore
ci vuole il fiore, ci vuole il fiore,
per fare tutto ci vuole un fio-o-re.

Il coccodrillo come fa

Il coccodrillo come fa

Oggi tutti insieme cercheremo di imparare
Come fanno per parlare fra di loro gli animali
Come fa il cane? Bau! Bau!
E il gatto? Miao!
L'asinello? Hi! Hoo! Hi! Hoo!
La mucca? Muuu...!
La rana? Cra! Cra!
La pecora? Beee...!
E il coccodrillo?
E il coccodrillo? Boh...!
Il coccodrillo come fa
Non c'è nessuno che lo sa
Si dice mangi troppo
Non metta mai il cappotto
Che con i denti punga
Che molto spesso pianga
Però quand'è tranquillo come fa 'sto coccodrillo?
Il coccodrillo come fa
Non c'è nessuno che lo sa
Si arrabbia ma non strilla
Sorseggia camomilla
E mezzo addormentato se ne va
Guardo sui giornali, non c'è scritto niente
Sembra che il problema non importi alla gente
Ma se per caso al mondo c'è qualcuno che lo sa
La mia domanda è ancora questa qua
Il coccodrillo come fa?
Non c'è nessuno che lo sa
Si dice mangi troppo
Non metta mai il cappotto
Che con i denti punga
Che molto spesso pianga
Però quand'è tranquillo come fa 'sto coccodrillo?
Il coccodrillo come fa
Non c'è nessuno che lo sa
Si arrabbia ma non strilla
Sorseggia camomilla
E mezzo addormentato se ne va
Adesso ripetiamo se vogliamo ricordare
Come fanno per parlare tra di loro gli animali
Come fa il cane? Bau! Bau!
E il gatto? Miao!
L'asinello? Hi! Hoo! Hi! Hoo!
La mucca? Muuu...!
La rana? Cra! Cra!
La pecora? Beee...!
E il coccodrillo?
E il coccodrillo? Boh...!
Il coccodrillo come fa
Non c'è nessuno che lo sa
Si dice mangi troppo
Non metta mai il cappotto
Che con i denti punga
Che molto spesso pianga
Però quand'è tranquillo come fa 'sto coccodrillo?
Il coccodrillo come fa
Non c'è nessuno che lo sa
Si arrabbia ma non strilla
Sorseggia camomilla
E mezzo addormentato se ne va
Avete capito come fa il coccodrillo?
Lui mezzo addormentato se ne va

Il Caffe Della Peppina

Il Caffe Della Peppina
Il caffè della Peppina
Non si beve alla mattina
Né col latte, né col thè
Ma perché, perché, perché
La Peppina fa il caffè
Fa il caffè con la cioccolata
Poi ci mette la marmellata
Mezzo chilo di cipolle
Quattro o cinque caramelle
Sette ali di farfalle
E poi dice: «Che caffè!»
Il caffè della Peppina
Non si beve alla mattina
Né col latte, né col thè
Ma perché, perché, perché
La Peppina fa il caffè
Fa il caffè col rosmarino
Mette qualche formaggino
Una zampa di tacchino
Una penna di pulcino
Cinque sacchi di farina
E poi dice: «Che caffè!»
Il caffè della Peppina
Non si beve alla mattina
Né col latte, né col thè
Ma perché, perché, perché
La Peppina fa il caffè
Fa il caffè con pepe e sale
L'aglio no, perché fa male
L'acqua sì, ma col petrolio
Insalata, aceto e olio
Quando prova col tritolo
Salta in aria col caffè
Il caffè della Peppina
Non si beve alla mattina
Né col latte, né col thè
Ma perché, perché, perché
Il caffè della Peppina
Non si beve alla mattina
Né col latte, né col thè
Ma perché, perché, perché

Se Sei Felice

Se Sei Felice

Se sei felice e tu lo sai batti le mani
Se sei felice e tu lo sai batti le mani
Se sei felice e tu lo sai e mostrarmelo potrai
Se sei felice e tu lo sai batti le mani
Se sei felice e tu lo sai batti i piedi
Se sei felice e tu lo sai batti i piedi
Se sei felice e tu lo sai e mostrarmelo potrai
Se sei felice e tu lo sai batti i piedi
Se sei felice e tu lo sai schiocca la lingua
Se sei felice e tu lo sai schiocca la lingua
Se sei felice e tu lo sai e mostrarmelo potrai
Se sei felice e tu lo sai schiocca la lingua
Se sei felice e tu lo sai schiocca le dita
Se sei felice e tu lo sai schiocca le dita
Se sei felice e tu lo sai e mostrarmelo potrai
Se sei felice e tu lo sai schiocca le dita
Se sei felice e tu lo sai fai lo starnuto
Se sei felice e tu lo sai fai lo starnuto
Se sei felice e tu lo sai e mostrarmelo potrai
Se sei felice e tu lo sai fai lo starnuto
Se sei felice e tu lo sai fammi un saluto (ciao)
Se sei felice e tu lo sai fammi un saluto (ciao)
Se sei felice e tu lo sai e mostrarmelo potrai
Se sei felice e tu lo sai fammi un saluto (ciao)
Se sei felice e tu lo sai mandami un bacio
Se sei felice e tu lo sai mandami un bacio
Se sei felice e tu lo sai e mostrarmelo potrai
Se sei felice e tu lo sai mandami un bacio

Ci son due coccodrilli

Ci son due coccodrilli

Ci son due coccodrilli
ed un orango tango,
due piccoli serpenti
e un’aquila reale,
il gatto, il topo, l’elefante:
non manca più nessuno;
solo non si vedono i due liocorni.
Un dì Noè nella foresta andò
e tutti gli animali volle intorno a sè:
“Il Signore si è arrabbiato il diluvio manderà:
voi non ne avete colpa, io vi salverò”
Ci son due coccodrilli
ed un orango tango,
due piccoli serpenti
e un’aquila reale,
il gatto, il topo, l’elefante:
non manca più nessuno;
solo non si vedono i due liocorni.
E mentre salivano gli animali
Noè vide nel cielo un grosso nuvolone
e goccia dopo goccia a piover cominciò:
“Non posso più aspettare l’arca chiuderò.”
Ci son due coccodrilli
ed un orango tango,
due piccoli serpenti
e un’aquila reale,
il gatto, il topo, l’elefante:
non manca più nessuno;
solo non si vedono i due liocorni.
E mentre continuava a salire il mare
e l’arca era lontana con tutti gli animali
Noé non pensò più a chi dimenticò:
da allora più nessuno vide i due liocorni.
Ci son due coccodrilli
ed un orango tango,
due piccoli serpenti
e un’aquila reale,
il gatto, il topo, l’elefante:
non manca più nessuno;
solo non si vedono i due liocorni.

Quarantaquattro Gatti

Quarantaquattro Gatti
Nella cantina di un palazzone
Tutti i gattini senza padrone
Organizzarono una riunione
Per precisare la situazione
Quarantaquattro gatti
In fila per sei col resto di due
Si unirono compatti
In fila per sei col resto di due
Coi baffi allineati
In fila per sei col resto di due
Le code attorcigliate
In fila per sei col resto di due
Sei per sette quarantadue
Più due quarantaquattro
Loro chiedevano a tutti i bambini
Che sono amici di tutti i gattini
Un pasto al giorno e all'occasione
Poter dormire sulle poltrone
Quarantaquattro gatti
In fila per sei col resto di due
Si unirono compatti
In fila per sei col resto di due
Coi baffi allineati
In fila per sei col resto di due
Le code attorcigliate
In fila per sei col resto di due
Sei per sette quarantadue
Più due quarantaquattro
Naturalmente tutti i bambini
Tutte le code potevan tirare
Ogni momento e a loro piacere
Con tutti quanti giocherellare
Quarantaquattro gatti
In fila per sei col resto di due
Si unirono compatti
In fila per sei col resto di due
Coi baffi allineati
In fila per sei col resto di due
Le code attorcigliate
In fila per sei col resto di due
Sei per sette quarantadue
Più due quarantaquattro
Quando alla fine della riunione
Fu definita la situazione
Andò in giardino tutto il plotone
Di quei gattini senza padrone
Quarantaquattro gatti
In fila per sei col resto di due
Marciarono compatti
In fila per sei col resto di due
Coi baffi allineati
In fila per sei col resto di due
Le code dritte dritte
In fila per sei col resto di due
Quarantaquattro gatti
In fila per sei col resto di due
Marciarono compatti
In fila per sei col resto di due
Coi baffi allineati
In fila per sei col resto di due
Le code dritte dritte
In fila per sei col resto di due
Col resto di due

Calimero dance

Calimero dance

Calimero Calimero
simpaticissimo pulcino sorridente
calimero calimero
molto in gamba
generoso e travolgente
mezzo guscio d’uovo in testa
e due occhioni azzurro cielo
con gli amici balli una
scatenata coco dance
co co co co co
co co co co co co
co co co co co co
co co co co co
co co co co co co
co co co co co
calimero dance
co co co co co
co co co co co co
co co co co co co
co co co co co
co co co co co co
co co co co co
calimero dance
calimero calimero
ovunque arrivi porti
sempre il buon umore
calimero calimero
hai tanta gioia e tanto affetto
nel tuo cuore
sei piccino
ma il tuo amore puÒ
riempire un grattacielo
ed ogni sera ti addormenti
pieno di felicitÀ
co co co co co
co co co co co co
co co co co co co
co co co co co
co co co co co co
co co co co co
calimero dance
co co co co co
co co co co co co
co co co co co co
co co co co co
co co co co co co
co co co co co
calimero dance
(Parlato)
prima i pulcini…
ora le mamme dei pulcini
adesso i papi dei pulcini
Calimero)
co co co co co
coco dance
(Calimero)
co co co co
co dance
(Calimero)
co co co co co
coco dance
ti piace stare all’aria aperta
e saltellare in mezzo ai fiori
giocare insieme ai passerotti
e poi andare in mountain bike bike
per te ogni giorno È un mosaico
di speranze e di colori
sei sempre pieno di entusiasmo
e di buona volontÀ
calimero calimero
simpaticissimo pulcino sorridente
calimero calimero
sei molto in gamba
generoso e travolgente
hai mezzo guscio d’uovo in testa
due occhioni azzurro cielo
e con gli amici balli una
scatenata coco dance
co co co co co
co co co co co co
co co co co co co
co co co co co
co co co co co co
co co co co co
calimero dance

  • shares
  • Mail