Cosa fare il sabato sera a casa con i bambini

Alcune attività divertenti alle quali dedicarsi insieme ai propri figli per uscire indenni dal sabato sera passato in casa

Cosa fare il sabato sera a casa con i bambini Si avvicina il sabato ed avete esaurito tutte le trovate su come trascorrerlo in casa con le piccole pesti?

Le idee su cosa fare il sabato sera a casa con i bambini sono tante, tranquilli: a rotazione potrete metterle in pratica tutte o ricorrervi all'occorrenza.

Se non avete intenzione di uscire, dovrete in qualche modo tenerli occupati: perché non farlo in maniera divertente?

Non siete più solo in due, quindi l'ideale sarebbe mettere in pratica attività che impegnino tutta la famiglia, per passare del tempo di qualità - spesso durante la settimana scarseggia - tutti insieme.

Ecco qualche suggerimento a riguardo che potrebbe tornarvi utile anche la domenica o durante i pomeriggi noiosi.

Sabato sera a casa con bambini: giochi e attività



  • Giocare a un gioco da tavolo. Monopoli, il gioco dell'Oca, Jenga e tanti altri. I giochi da tavolo per bambini in un modo o nell'altro vanno sempre a coinvolgere anche gli adulti. Il tempo volerà.

  • Cucinare la cena. Si può cogliere l'occasione per preparare la cena tutti insieme. Il sabato si ha decisamente più tempo libero da dedicare alla cucina: perché non fare la pizza o dei biscotti o, ancora meglio, la cioccolata calda?

  • Guardare un film (o un documentario). Sembrerà banale, ma può rappresentare un'alternativa al cinema. Ed allora: preparate i pop corn, degli stuzzichini e dei succhi di frutta e posizionatevi davanti la tv.

  • Fare un puzzle. Altra attività più o meno impegnativa nella quale i bambini danno sempre il loro meglio. Una cosa è certa: il sabato sera passerà via prima che ve ne accorgiate.

  • Inventare delle storie. Che siano di fantasmi o meno, si può scegliere di trascorrere la serata tra personaggi inventati e vicende avvincenti, tutti nati dalla propria fantasia.

  • Rimodernare la cameretta e, con la scusa, fare anche un po' di sana pulizia. Si possono buttare i giocattoli rotti ed eliminare tutto quello che non si usa più.

  • Simulare il campeggio. A 4, 7 o 10 anni, tra i giochi per bambini da fare in casa c'è questo. Se i vostri figli hanno delle tende si possono montare in salotto, quindi ricreare un angolino nel quale mettersi seduti a parlare, o fingere di stare intorno al fuoco.

  • Simulare una festa: metette della musica, indossate dei cappellini e scatenatevi. La casa diventerà una grande pista da ballo.


  • shares
  • Mail