Carrefour richiama un giocattolo per bambini per pericolo ingestione di piccole parti

Carrefour ha disposto il richiamo per un giocattolo: c'è il pericolo che i bambini possano ingerire piccole parti.

bambola set dottore my sick baby dollCarrefour, nella sua sezione dei richiami dei prodotti venduti nei suoi punti vendita, ha inserito recentemente un prodotto destinato ai più piccoli. La catena, con centri di vendita anche nel nostro paese, ha infatti informato che sta provvedendo al richiamo di un giocattolo, la bambola "Set dottore" My Sick Baby Doll, marchio Aimentine (TY78031) EAN 3614613457495 - Modello blu o rosa, venduto da settembre 2019.

Il bambolotto per giocare a fare il dottore, disponibile nelle due versioni con bambolotto vestito di blu e bambolotto vestito di rosa, è stato ritirato dal commercio per un "difetto nella resistenza della siringa e dell'otoscopio venduti assieme alla bambola", che "potrebbe determinare il distacco di piccole parti che potrebbero essere accidentalmente ingerite".

Tutti coloro che hanno acquistato questo prodotto a partire dal mese di settembre 2019 o che lo hanno in casa, perché ricevuto magari in regalo in occasione della feste di Natale 2019, sono invitati a non utilizzare più i due oggetti in questione, la siringa e l'otoscopio (e a non darli ai bambini, perché rischiano di soffocare dopo aver ingerito le parti piccole che si possono staccare), e di riportarli, possibilmente insieme a tutte le altri parti del set, nel punto vendita dove il giocattolo stesso è stato acquistato, per ottenere il rimborso.

Per chi volesse avere ulteriori informazioni può rivolgersi al servizio clienti del punto vendita Carrefour oppure contattare i numeri di telefono messi a disposizione: il numero verde 800650650, solo per chiamate effettuate da rete fissa, e il numero 0221079072, per le chiamate effettuate dal cellulare (il costo delle chiamate dipende dal piano tariffario).

Carrefour richiama un giocattolo

Via | Carrefour

  • shares
  • Mail