Coronavirus, un bimbo nato positivo all'ospedale di Aosta

La scorsa settimana ad Aosta è nato un bimbo positivo al Coronavirus all'ospedale Beuregard.

Coronavirus bimbo nato positivo Aosta

La scorsa settimana in Valle D’Aosta è nato un bambino che è risultato positivo all’infezione Covid-19. Il Coronavirus sappiamo che non è particolarmente aggressivo con i bambini e i ragazzi ma purtroppo l’allerta resta sempre alta, perché è un’infezione che si presenta in tanti modi diversi e attacca più organi, e purtroppo nessuno può sentirsi davvero al sicuro. Il bambino è nato all'ospedale Beuregard che, alla luce del tampone positivo per il neonato, ha riorganizzato la degenza nei reparti di Ostetricia e Pediatria per evitare ulteriori contagi.

Il bambino è nato la scorsa settimana, nella notte tra giovedì e venerdì. La mamma era positiva al Covid-19 e ha partorito con la febbre a 38, per fortuna il parto è andato bene e non ci sono stati problemi per la mamma e per il bambino, ma adesso entrambi devono superare il Coronavirus.

Nella maggior parte dei casi, dalle mamme positive al Covid-19 sono nati bambini sani e forti, con tampone negativo per l’infezione. Nonostante le preoccupazioni e lo stress, il fatto che i neonati fossero protetti dal Coronavirus, era un piccolo conforto per tutte le mamme che si trovano ad affrontare il parto in un momento così complicato.

Il bimbo positivo ad Aosta verrà monitorato e speriamo che guarisca presto, ma sicuramente i medici sono già a lavoro per capire cosa c’è stato di diverso questa volta e cosa ha portato al contagio dalla mamma al bambino, dato che in situazioni analoghe ciò non è avvenuto.

via | Ansa
Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail