Luciana Littizzetto racconta la sua esperienza di mamma adottiva

Luciana Littizzetto racconta a Domenica In la sua esperienza di mamma adottiva di Vanessa e Jordan.

Luciana Littizzetto mamma adottiva

Luciana Littizzetto ha raccontato la sua avventura di mamma adottiva. A 55 anni la comica e conduttrice di Che tempo che fa ha rilasciato una bellissima intervista in collegamento con Mara Venier a “Domenica In” in cui racconta com’è essere una mamma adottiva, le difficoltà e la gioia e l’iniziale inesperienza. Luciana Littizzetto è diventata una mamma adottiva nel 2006, circa 14 anni fa sono arrivati da lei Vanessa e Jordan, due ragazzini di 12 e 9 anni. Lei e il compagno di allora Davide Graziano, si sono tuffati in questa avventura e hanno cresciuto e adottato due ragazzi che adesso sono grandi e stanno bene.

Luciana Littizzetto ha parlato delle differenze tra diventare mamma e crescere e fare esperienza insieme al proprio figlio e diventare mamma dall’oggi al domani. Nel suo caso di due bambini grandicelli (9 e 12 anni) e reduci da situazioni familiari non facili.

“È stato difficilissimo perché con i figli naturali una donna impara gradualmente a diventare mamma. Con l’affido o l’adozione si diventa mamma di botto. Quando sono arrivati qui erano già abbastanza grandicelli. Avevano ferite belle vive e ancora oggi sono ci sono ferite che non si sono chiuse”.

Luciana Littizzetto

La Littizzetto ha svelato di essersi confrontata con l’amica Maria de Filippi, che aveva già un bambino in adozione, e di aver trovato nella sua esperienza e nelle sue parole, il coraggio di intraprendere un percorso così complesso.

“Una sera ero a casa di Maria De Filippi, che aveva già iniziato l’esperienza dell’affido con Gabriele. Ne ho parlato a lungo con lei, vedevo che era felice. Io, ai tempi, non ero sposata e non potevo adottare. Così ho pensato all’affido. Avevo questa idea di accompagnare un bambino per un pezzo di strada e poi lasciare che tornasse nella sua famiglia naturale”.

Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto ha concluso raccontando anche di come è stato ricevere non uno, ma due bambini insieme:

“Non era previsto ma erano due fratelli, non si potevano dividere. E io sono diventata mamma di colpo: una roba alla Hiroshima-Nagasaki, erano due, tutto raddoppiato. E una volta che sei lì, che fai? Tu vuoi fare la mamma più mamma che puoi, ma ti sembra di non riuscire. Tutti ti danno consigli, io non capivo più niente. Quando si diventa una mamma naturale, le cose si imparano poco a poco. Io a volte mi sentivo persa. Poi tutto è andato bene. E infine, Vanessa e Jordan hanno deciso di non tornare dalla famiglia naturale, le cose sono andate in modo difficile per loro, ma mentirei se non dicessi che per me è una fortuna“.

Luciana Littizzetto

Adesso Vanessa e Jordan sono cresciuti e hanno 25 e 22 anni, il percorso di adozione è stato completato e hanno scelto di rimanere con mamma Luciana. Vanessa vive a Torino a poca distanza dalla sua famiglia, mentre Jordan vive tra Italia e Spagna.

Una bellissima testimonianza che ci ricorda che si può essere mamme in tanti modi.

Visualizza questo post su Instagram

13 ❤️ 2006

Un post condiviso da Vanessa Beljuli (@vanessa_beljuli) in data:

  • shares
  • Mail