Luca, il nuovo film Pixar parla dell'Italia

Il nuovo film Pixar si intitola Luca, è ambientato in Riviera e racconta della bella Italia.

Luca, il nuovo film Pixar

Si chiama Luca e sarà il nuovo film Pixar. E indovinate un po'? Sarà ambientato nella nostra bella Italia. Su Twitter la casa di produzione ha svelato il titolo del nuovo film di animazione, che uscirà nelle sale statunitensi il 18 giugno 2021. Il protagonista sarà italiano, come suggerisce il nome. Così come lo sarà anche l'ambientazione, perché tutto si svolgerà in una famosa città della riviera italiana, come sottolineato dal candidato all'Oscar Enrico Casarosa.

Il film d'animazione ci racconterà la storia di Luca, in una tipica estate italiana: i giri in Vespa con gli amici, i gelati da condividere, i primi amori, le grandi amicizie. Ma a un certo punto nella vacanza accade qualcosa che destabilizza un po' il protagonista, che scoprirà il vero senso dell'amicizia, come sottolineato dal regista:

Questa è una storia profondamente personale, non solo perché è ambientata nella Riviera italiana dove sono cresciuto, ma perché al centro di questo film c’è la celebrazione dell’amicizia. Le amicizie infantili spesso stabiliscono la rotta di chi vogliamo diventare e sono proprio quei legami ad essere al centro della nostra storia in Luca.

E poi aggiunge:

Oltre alla bellezza e al fascino del mare italiano, il film racconterà un’avventura estiva indimenticabile che cambierà radicalmente il suo protagonista.

La prima immagine del lungometraggio a cartoni animati è un vero e proprio omaggio a Hayao Miyazaki, uno dei modelli di riferimento del regista italiano classe 1970, nato a Genova. Con la Pixar ha lavorato come storyboarder artist per Cars - Motori ruggenti, Ratatouille e Up (gli ultimi due hanno vinto l'Oscar come miglior fil di animazione), mentre nel 2011 ha debuttato come regista per il corto La Luna, ricevendo la sua prima nomination all'Oscar.

  • shares
  • Mail