Ricette di Halloween: le idee mostruose per la festa dei bambini

Dolcetti, biscottini dall’aspetto mostruoso ma deliziosi al palato. Ecco le ricette di Halloween da fare con i bambini.

Cucinare qualcosa di delizioso dall’aspetto mostruoso? Per Halloween si può e ci sono tante ricette da fare con i bambini, davvero divertenti. I dolcetti per la notte delle Streghe sono una valida alternativa ai lavoretti, in più si possono anche mangiare. Ecco quindi una selezione di idee facili da realizzare e con grande impatto visivo per passare un pomeriggio diverso con i propri cuccioli.


  • I bulbi oculari. Questa è una delle ricette più tipiche e si può realizzare davvero molto velocemente, basta semplicemente avere la pazienza di lavorare con la pasta di zucchero.
  • Le dita da strega. Queste fanno davvero impressione, soprattutto se per le unghie usate delle belle mandorle intere.
  • Biscottini di Halloween. Sono frollini, quindi la ricetta è davvero facile, ma dovete utilizzare degli stampini per creare omini, scheletri e zucche. E sopra potete fare delle decorazioni con della glassa colorata, da dose con le penne per i dolci.

Ricordate poi che anche la presentazione è importante. I bulbi oculari, per esempio sono carini messi in un vaso di vetro, le dita invece potreste farle spuntare da un tovagliolo, mentre i biscotti di Halloween non hanno bisogno di particolari confezioni. Sono ottimi sostituti di cioccolatini, se inseriti in piccoli sacchettini trasparenti o di carta.

  • shares
  • Mail