Questi giorni rossi, arancioni, con freddo e neve, sono perfetti per realizzare dei lavoretti di Natale per bambini, per impegnare il tempo con attività ricreative e piacevoli. I bambini stanno troppo tempo davanti al computer o con lo smartphone in mano, è bene precedere delle cose creative, da fare a casa, con colla, carta, cartone e altri materiali di recupero.

Vi proponiamo alcuni lavoretti di Natale per bambini, molto carini e semplici, da fare senza acquistare niente e senza complicarsi troppo la vita.

Albero di Natale con i tappi di sughero

Albero di Natale con i tappi di sughero

Raccogliete i tappi di sughero e usateli per fare un simpatico alberello di Natale. I tappi potete colorarli con i colori a tempera, oppure potete appiccicare sopra qualcosa, come preferite. Incollate i tappi con la colla a caldo e fate asciugare. Decorate il vostro alberello con nastrini, bottoni, glitter e quello che vi piace.

Fiori con i rotoli della carta igienica

Fiori con i rotoli della carta igienica

Prendete dei rotoli di carta igienica, segnate un terzo e tracciate tutta la circonferenza. Fate delle striscioline, circa 5 – 7, e tagliatele. Piegatele verso l’esterno per creare dei fiori. Passate questi stampini nel colore a tempera e “stampate” i vostri fiorellini dove volete.

Stampi con il pluriball

Stampi con il pluriball

Un lavoretto semplice e perfetto anche per i bimbi piccoli. Prendete i rotoli di cartone dei rotoloni e attaccate lo scotch biadesivo. Incollate il pluriball cercando di essere più precisi possibile. Mettete i colori a tempera su un piattino e con un pennello passatelo sul pluriball. A questo punto fate rotolare il vostro pluriball su un bel foglio di cartoncino e coloratelo con questo simpatico pattern.

Foto | iStock e Pinterest, Pinterest, Pinterest, Pinterest

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Fecondazione eterologa: cadono i divieti della Legge 40°

Altro su Fai da te Leggi tutto