Partorire a casa: rischi e costi

Partorire a casa, quali sono i rischi e quali sono i costi? Cosa bisogna fare e cosa bisogna sapere se si decide di partorire in casa?

Partorire in casa, cosa vuol dire? Recentemente il parto in casa è tornato di "moda", se così si può dire: un tempo le nostre nonne partorivano solo in casa, perché non c'erano reparti in ospedale pensati appositamente per accogliere le mamme e i loro bambini. In seguito, il parto in casa è stato quasi totalmente abbandonato, preferendo quello considerato più sicuro in ospedale.

Oggi sono diverse le possibilità per chi vuole partorire in casa, ma non dobbiamo dimenticare che bisogna essere preparati al meglio in caso di evenienza. Il parto in casa può essere più naturale, più intimo, meno ospedalizzato, ma in caso di emergenza o di bisogno occorre essere informate su tutte le procedure da eseguire, chi chiamare, cosa fare e cosa preparare.

Ecco nella nostra galleria di immagini tutto quello che c'è da sapere!

  • shares
  • Mail