Quante domande ci facciamo nel periodo di gestazione e in prossimità del parto? Tante, e delle volte vorremmo qualche risposta in più. Con questo scopo nasce BabyTime, indirizzata alle future mamme e ideata dal Vanderbilt University Medical Center.

La app gratuita è facile da usare e intuitiva. Ideata da un neo papà, Josh Miller, che l’ha progettata durante la gravidanza della moglie. Nell’app, disponibile per iPhone e iPad, ci sono delle risposte a quesiti che si pongono molte future mamme:

Come trovare l’ospedale più vicino , come impostare la lista di contatti e avvisare le persone più importanti. Risposte a domande classiche sul travaglio e sul parto che danno una mano ai genitori a livello pratico, ma offrono strumenti anche agli operatori sanitari. “Che cosa devo portare in ospedale?”, “Dove devo andare?”, “Ho rotto le acque?”, “La frequenza delle contrazioni indica che è il caso di incamminarci verso l’ospedale?”, e così via.

Per le maniache della tecnologia che hanno sempre in mano lo smarthphone o il tablet, ma anche per chi ancora non ne fa uso. La tecnologia può essere di grande aiuto…per tranquillizzarsi un po’ e arrivare serene in sala parto. Potete scaricarla qui.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gravidanza Leggi tutto