Seguici su

Gravidanza

Quando fare la prima ecografia in gravidanza e cosa si vede?

Ecografia in gravidanza: quando fare la prima? E cosa possiamo scoprire e vedere così presto?

Le prime settimane di gravidanza sono per tutte le future mamme molto delicate, si è ansiose per il futuro, si inizia a farsi mille domande sulla salute del piccolo, iniziano alcuni timori -molto comuni e normalissimi in dolce attesa- e poi tutta la tempesta ormonale che inizialmente sconvolge l’organismo femminile ( poi pian piano i sintomi per fortuna si alleviano). Il momento della prima ecografia è quindi molto atteso dalla futura mamma, ma anche frequentemente motivo di preoccupazione.

Nell’andare all’ospedale sono tante le domande che ci affollano la mente. Starà bene il piccolino? Cosa si vedrà? Scopriremo il sesso? Andrà tutto bene? Sarà sano? E così via fino all’infinito. Cerchiamo allora di rispondere a qualcuna di queste domande per stare tranquille e serene il più possibile. Prima di tutto: quando si deve fare la prima ecografia in gravidanza?

La prima ecografia si esegue solitamente verso la settima-ottava settimana, prima sarebbe del tutto inutile, perchè neanche gli strumenti più avanzati riuscirebbero a vedere il piccolo; in quel momento un minuscolo puntino, e magari neanche a captare il battito del cuore; e questo metterebbe quindi chiaramente solo in ansia la futura mamma.

La prima ecografia è importantissima, si scopre se tutto va bene, se il piccolo è in salute e non ci sono malformazioni o cisti, se la gravidanza è in utero e tutto sta funzionando al meglio. Quindi per il carico emotivo e per l’importanza di questo momento per la futura mamma, l’ecografia va fatta solo ed esclusivamente da mani esperte, dal ginecologo ancora meglio quello di fiducia e che già ci conosce.

Solitamente viene fatta un’ecografia interna o transvaginale, per identificare meglio la camera gestazionale, vengono monitorate poi le misure nel possibile, la presenza del battito cardiaco, controllato il sacco gestazionale e se l’embrione è uno o sorpresa, due (o più). La prossima ecografia invece sarà per via esterna e addominale e verso la fine del primo trimestre.

Leggi anche

Asilo nido Asilo nido
Cronaca4 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini5 giorni ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza6 giorni ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza1 settimana ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento1 settimana ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile1 settimana ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute1 settimana ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione1 settimana ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento1 settimana ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità2 settimane ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento2 settimane ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma2 settimane ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...