La ricetta della pastina con il formaggino per la cena dei bambini

Ecco una ricetta veloce e adatta anche ai bambini più piccoli: la pastina al formaggino. Scopri come farla passo passo.

L'alimentazione dei bambini come ben sappiamo è fondamentale per lo sviluppo e la crescita e deve essere equilibrata e sana. Per noi mamme diventa spesso una preoccupazione ma anche voglia di fare del nostro meglio per preparare ricette genuine e sane. Spesso però dobbiamo confrontarci con i capricci o la poca voglia invece di mangiare dei nostri bambini, o ancora con i loro gusti personali che a partire dai due anni diventano sempre più chiari e decisi.

Un consiglio a tavola può essere quello di puntare su piatti unici ma molto nutrienti, in modo da stimolare il bimbo a mangiare e quindi anche appetitosi, anche se sempre con un occhio agli ingredienti, da scegliere della migliore qualità e sempre nel possibile, freschi e prodotti localmente. Oggi vi suggeriamo una delle ricette base della dieta dei più piccoli, solitamente apprezzata dai bambini e facile da fare. Ecco la ricetta della pastina con il formaggino per la cena dei bambini.

Gli ingredienti


  • pastina da minestrina stelline, quadretti o altro, q.b.
  • brodo vegetale, q.b.
  • una patata lessata
  • un formaggino fresco
  • olio extra-vergine di oliva

Come si prepara

Prima di tutto bisogna preparare il brodo vegetale se non lo avete già pronto. Basta mettere in un tegame abbondante acqua, farla bollire, aggiungere le verdure (solitamente carote, zucchine e patate o ortaggi di stagione) e lasciare cuocere a fuoco lento per due ore. Prelevate poi una parte di brodo, conservate il resto e le verdure per un passato.

In un pentolino mettete il brodo e una patata sbucciata e tagliata a dadini molto piccoli. Quando la patata è tenera aggiungete la pastina e fate cuocere per il tempo consigliato. Quando è pronta aggiungete il formaggino e mescolate per farlo sciogliere. Condite con un filo di olio extra-vergine di oliva e servite in tavola ai bimbi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail