Punture di medusa nei bambini, i 5 consigli da provare

Cosa fare in caso di puntura di medusa nei bambini? Ecco i consigli da provare per lenire il fastidio e il dolore.

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:18:"Mantenete la calma";i:3;s:21:"Controllate la ferita";i:4;s:17:"Bagnate la ferita";i:5;s:22:"Disinfettate la ferita";i:6;s:25:"Andare al pronto soccorso";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:1365:"



Punture di medusa nei bambini

Cosa fare in caso di puntura di medusa nei bambini? In verità non è che le meduse pungano: sono i loro tentacoli piccoli che, passando accanto alla pelle di gambe e braccia, possono causare qualche disturbo. Il fastidio può essere davvero molto intenso e prevenire le lesioni è difficili, anche perché in mare è impossibile vedere le meduse.

Cosa fare se i bambini al mare vengono pizzicati dalle meduse? Ecco qualche consiglio e rimedio utile per voi e per i vostri piccoli.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";i:2;s:260:"

Mantenete la calma


Se siete calmi voi, lo saranno anche i bambini, mentre se voi siete agitati, i piccoli si spaventeranno ancora di più.

";i:3;s:298:"

Controllate la ferita


Non appena notate che il piccolo è stato ferito dalle meduse, controllate se ci sono ancora i tentacoli attaccati: vanno tolti delicatamente con le mani.

";i:4;s:363:"

Bagnate la ferita


Bagnate la ferita, ma solo con acqua di mare, che ha la stessa temperatura di quella dove è avvenuto l'incidente con la medusa: altrimenti si potrebbe incappare in shock termico e in un maggior rilascio di sostanze nocive.

";i:5;s:462:"

Disinfettate la ferita


Usate un disinfettante o il bicarbonato: no a rimedi come ammoniaca, aceto, succo di limone, pipì, perché potreste peggiorare la situazione. Niente ghiaccio e occhio alla sabbia che potrebbe irritare la ferita. Il rimedio migliore è un gel astringente al cloruro d’alluminio, che si trova facilmente in farmacia.

";i:6;s:340:"

Andare al pronto soccorso


Se notate altri disturbi o vedete che la ferita e la parte infettata è molto ampia, andate al più vicino Pronto Soccorso più vicino, mentre se ha difficoltà a respirare chiamate subito il 118.";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail