I giochi estivi all'aperto da organizzare per i bambini

Con l'arrivo dell'estate i bambini vogliono divertirsi e rilassarsi in gruppo. Durante le vacanze lontano dalla scuola organizziamo per loro dei giochi all'aperto con cui possano socializzare.

giochi-estivi-allaperto

Finita la scuola? E' il momento giusto per organizzare qualcosa per i figli e i loro amichetti. I giochi di gruppo fatti d'estate sono i più divertenti perchè si deve pensare solo a socializzare con i coetanei. Se siete un po' a corto di idee, vi segnalo una serie di giochi estivi da fare all'aperto.

La battaglia di mollette
Dividete i bambini in due squadre. Ogni giocatore possiede una molletta da tenere in mano. Scopo del gioco è attaccare la propria molletta sugli abiti degli avversari. Se si riesce a "pinzare" la propria molletta, si è salvi. Se invece si viene "pinzati" lo scopo è attaccare la propria molletta ma anche l'altra che ci hanno attaccato sul vestito. Vince la squadra che riesce ad attaccare tutte le mollette addosso ai componenti della squadra avversaria per primo.

Bolle di sapone giganti
Ci vuole poco per fa divertire i bambini, e anche al mare l'idea di creare e divertirsi con le bolle è ottima. Potete crearle in casa con la ricetta che trovate qui: basta armarsi di cerchio in fil di ferro più grande, una grande quantità di liquido e un recipiente abbastanza ampio.

Blob d'acqua
Giocare con l'acqua in giardino è una delle attività più divertenti. E se creaste un blob d'acqua con un telo di plastica ripiegato, del nastro adesivo e l'acqua? Saltellare e scivolare sul telone sarà spassoso e i bimbi passeranno ore ad giocare. Ideale per un party di compleanno organizzato all'aria aperta.

Dipingere con i cubetti di ghiaccio
Avete a disposizione un terrazzo o un giardino dove i bimbi possono passare il tempo? Ecco un'idea creativa e "artistica". Dipingere con i colori a tempera tarsformati in cubetti di ghiaccio. Ecco la procedura per trasformare le tempere diluite con acqua in pennelli.

Il giardino delle fate
Avete un bel giardino o un terrazzo o un vaso da fiori grande? Ecco un'idea creativa per le bambine più fantasiose. Ricreare un giardino delle fate in una zona dove si trovano delle piante grasse e armarsi di modellini o piccoli toys per riprodurre un universo di fate gnomi, folletti e animaletti. Sfruttate le mille sorpresine trovate negli ovetti o comprate delle bustine in edicola.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail