La tosse secca nei bambini: cause e rimedi naturali

Il vostro bimbo soffre di tosse secca? Ecco le cause e alcuni consigli e rimedi naturali per alleviarla.

La tosse secca è molto fastidiosa per il bambino ed è provocata da cause di differente natura. Nella gran parte dei casi la tosse secca e stizzosa è la prima fase di un’irritazione della parte alta dei bronchi, che poi si trasforma in tosse grassa quando il bambino non riesce più a espellere il muco nel retro faringe. La tosse è come la febbre, un meccanismo di difesa del corpo dall'attacco di un agente esterno o da un'infiammazione di vario genere.

La tosse secca può essere causata anche da un bruciore della gola o da infezione virale alle vie respiratorie, ma sarà il pediatra ad individuare le cause esatte dell'attacco di tosse. Tosse secca che può essere realmente insopportabile per il bambino, soprattutto quando non riesce a dormire o a mangiare. Se la tosse rimane secca e non si trasforma in tosse grassa dopo qualche giorno, se non compaiono altri sintomi, le cause più probabili sono un'allergia o asma(tosse accompagnata ad un sibilo) o un episodio di broncopolmonite, per questo è d'obbligo portare il bambino dal medico, se la tosse è forte e persiste nel tempo.

Dipendendo dalla causa della tosse secca individuata il medico deciderà di prescrivere o meno sedativi per la tosse o in certi casi anche antibiotici. Fondamentale non automedicare il bambino con crisi di tosse secca dando medicinali che troviamo in farmacia senza prima aver consultato lo specialista; questo tipo di tosse potrebbe essere un'avvisaglia che c'è qualcosa che non va nel bambino, e il problema deve essere risolto alla radice.

Qualche rimedio naturale per dare sollievo e calmare la tosse nel bambino: fate bere al bambino bevande molto calde come latte, tisane rilassanti o camomilla; fate i lavaggi al nasino e l'aerosol con la soluzione fisiologica. Date il miele in cucchiaini, calma la crisi di tosse. Se la tosse è accompagnata da difficoltà respiratorie, labbra bluastre o febbre molto alta, chiamate d'urgenza il pediatra per una visita.

Via | Bambini Corriere, Bimbi Sani e Belli

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail