Seguici su

Crescita

Allergia al latte di riso nei bambini, i sintomi

Come possiamo capire se il bambino è allergico al latte di riso e più in generale a qualsiasi alimento? Ecco i sintomi che devono fare sospettare di un’allergia in corso nel bambino.

L’allergia alimentare nel bambino è una tematica molto seria e da prendere sempre con le pinze. Prima di tutto non ci si può basare solo su detti popolari o sensazioni, ma prima di pensare ad una allergia vera e propria (diversa è l’intolleranza) il bimbo deve essere sottoposto ai test appositi e seguito da un pediatra.

L’allergia al latte è una delle più dure da affrontare nei piccolissimi, soprattutto e chiaramente per i lattanti, i bambini sotto sei mesi di età e fino a due anni, età in cui il latte è essenziale nella dieta. Il piccolo allergico al latte sviluppa anticorpi contro alcune sue proteine; per questa ragione anche con pochi sorsi il bimbo può soffire di reazioni fisiche gravissime. L’intolleranza al lattosio, invece, è un disturbo dovuto alla carenza di un enzima, ed è molto meno pericolosa a livello fisico.

Quando la diagnosi di allergia alimentare nel bambino diventa reale e certificata, l’iter da seguire è sempre quello suggerito dagli specialisti. Spesso infatti il primo errore è la sostituzione di un alimento con un altro, per esempio il latte vaccino con il latte di capra. Se l’allergia è reale, e il neonato è allergico ai principi del latte, avrà reazioni pericolose e importanti con ogni tipo di latte simile, anche quello artificiale.

Nel caso del latte di riso bisogna fare una precisazione. L’idrolisato di riso, come ad esempio il Risolac, è differente (e valido come latte alternativo) dai cosidetti latti di riso, che vengono invece realizzati con acqua di cottura del riso, e hanno un valore calorico e nutritivo veramente scarso e provocano un rischio altissimo di una carenza proteica nel neonato. Veniamo a noi. Quali sono i sintomi nel bambino che indicano che il piccolo è allergico anche a questi tipi di latte di riso?

I sintomi di allergia alimentare sono quasi sempre i medesimi, più o meno gravi, e vanno da problemi digestivi, vomito, orticaria e difficoltà a respirare (dispnea) e raramente reazioni più gravi come lo shock anafilattico. Altri sintomi sono: dispnea, vomito ed orticaria, mentre sintomi come diarrea, coliche addominali, sangue nelle feci, eruzioni cutanee pruriginose (spesso localizzate intorno alla bocca), tosse e lacrimazione eccessiva.

Via | Personal Trainer

Leggi anche

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola1 giorno ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola3 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola6 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...