Abbiamo deciso di elaborare una tabella del peso del feto in gravidanza settimana per settimana, considerando però che i primi tre mesi, ovvero le prime 13 settimane, il peso non è fondamentale. È molto importante la lunghezza, che viene misurata dalla testa al sederino, anche perché le gambe del feto sono rannicchiate e ovviamente non ha senso conteggiarle.

Il piccolo le prime settimane tende quasi a raddoppiare, poi la crescita seppur sempre molto rapida tende un pochino a diminuire per poi l’ottavo e il nono mese intensificarsi nuovamente. Ecco quindi una tabella con un peso medio:

  • 14esima settimana: 22-27 grammi
  • 15esima settimana: 47-53 grammi
  • 16esima settimana: 75-85 grammi
  • 17esima settimana: 90-100 grammi
  • 18esima settimana: 150 grammi
  • 19esima settimana: 200 grammi
  • 20esima settimana: 240/260 grammi
  • 21esima settimana: 300 grammi
  • 22esima settimana: 325/350 grammi
  • 23 esima settimana: 400/450 grammi
  • 24esima settimana: 500/550 grammi
  • 25esima settimana 25: 600/700 grammi
  • 26esima settimana: 850/900 grammi
  • 27esima settimana: 1 kg circa
  • 28esima settimana: 1100 grammi
  • 29esima settimana: 1200/1300 grammi
  • 30esima settimana: 1300/1400 grammi
  • 31esima settimana: 1500/1600 grammi
  • 32esima settimana: 1800 grammi
  • 33esima settimana: 2 kg
  • 34esima settimana: 2200/2300 grammi
  • 35esima settimana: 2500 grammi
  • 36esima settimana: 2700/2800 grammi
  • 37esima settimana: 2900/3000 grammi
  • 38esima settimana: 3100 grammi
  • 39esima settimana: 3200 grammi
  • 40esima settimana: 3300/3500 grammi

Il peso ovviamente è molto variabile. In linea di massima un bimbo a termine varia tra i 2,8kg e i 4kg.

Foto | Flickr

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gravidanza Leggi tutto