Seguici su

Gravidanza

Corso pre parto, quando iniziare?

Quando si deve iniziare il corso preparto in gravidanza? Ma è davvero utile al momento della verità? Ecco alcune cose da sapere se siete nel bel mezzo dell’avventura della dolce attesa.

Parliamo oggi del fatidico corso pre-parto. Quando si inizia? In cosa consiste? I primi mesi di gravidanza sono ormai alle spalle e tra qualche conato di vomito, momenti di pura gioia, e altri di assoluta ansia, siete giunte all’importante soglia del secondo trimestre. Probabilmente i sintomi più fastidiosi della dolce attesa sono gradualmente scomparsi, il pancione è cresciuto e lo sfoggiate con crescente orgoglio, siete in generale meno stressate del primo e turbolento trimestre perchè avete accettato il cambiamento ormonale, fisico e psicologico.

Questo è il momento in cui la maggioranza delle future mamme a mente serena inizia a tastare e ponderare l’idea del parto, dapprima con distacco, poi sempre più con desiderio e curiosità, alcune con più timore di altre, altre con una paura che diventa angoscia vera e propria. Siamo arrivate al momento di affrontare il corso pre-parto. Questo corso infatti, non serve solo ad imparare preziosi dettagli tecnici sulla respirazione in travaglio e in tutte le fasi del parto, ma è una vera e propria preparazione mentale per affrontare al meglio gli attimi di dolore del parto e dell’espulsione e tutto quel vissuto intenso e emozionale che viene immediatamente dopo.

Generalmente il corso preparto inizia verso il settimo mese di gravidanza per terminare proprio verso il nono mese di gravidanza, quando il parto è imminente. In alcune strutture va prenotato tempo prima, informatevi quindi sin dai primi mesi presso il vostro ginecologo di fiducia o nella clinica dove eseguite tutte le analisi di routine. Anni fa, anzi decadi fa, si iniziava verso il quinto mese, ed era molto più lungo e accurato, oggigiorno per venire incontro alle esigenze delle tantissime mamme lavoratrici è stato ridotto a pochi appuntamenti settimanali. Tuttavia nella giungla di scelte dell’età contemporanea non esiste certo solo una tipologia di corso preparto, ci sono corsi di coppia, ma anche singoli e femminili, alcuni si basano su tecniche di rilassamento altri sfruttano l’aiuto di yoga e pilates; sempre più popolari sono quelli in piscina, o i corsi privati e cuciti sulla futura mamma.

Leggi anche

Asilo nido Asilo nido
Cronaca4 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini5 giorni ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza6 giorni ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza7 giorni ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento1 settimana ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile1 settimana ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute1 settimana ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione1 settimana ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento1 settimana ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità2 settimane ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento2 settimane ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma2 settimane ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...