I rimedi all'orecchio infiammato in gravidanza, quali terapie seguire

L'orecchio infiammato in gravidanza può essere un disturbo molto comune, che può arrecare anche molto fastidio oltre che dolore. Ecco allora le terapie consigliate, visto lo stato delicato delle donne in dolce attesa, e i rimedi naturali.

rimedi all'orecchio infiammato

L'orecchio infiammato in gravidanza può essere un disturbo anche molto fastidioso, soprattutto a causa del fatto che in questo periodo non sono moltissimi i farmaci che possiamo assumere: ci sono medicinali, infatti, che non sono consigliati in gravidanza, perché potrebbero arrecare danni anche al piccolo che portiamo in grembo.

Per questo motivo i rimedi naturali per l'orecchio infiammato sono da preferire durante i nove mesi della gravidanza. Trovare sollievo con tanti espedienti naturali è davvero molto facile ed efficace e queste terapie totalmente naturali possono essere usate con estrema tranquillità, perché sono cure localizzate, effettuate con ingredienti naturali.

Contro l'orecchio infiammato potete usare l'olio di oliva, che andrà riscaldato a fuoco basso e usato tiepido, applicandolo all'interno dell'orecchio con un cotton fioc. L'olio di oliva può anche essere usato con un po' di ovatta, che andrà imbevuta nel liquido tiepido e messa fuori dall'orecchio, fissata con una garza calda, per poter trovare sollievo dal dolore. Anche coprire l'orecchio dolorante con una sciarpa di lana può aiutare.

Altri rimedi naturali per l'orecchio infiammato sono l'aglio, che va schiacciato e immerso nell'olio i oliva per 15 minuti, filtrato e applicato con l'ovatta o il cotton fioc, e anche la cipolla, tenuta in infusione nell'olio o semplicemente scaldata.

Foto | da Flickr di orinrobertjohn

Via | Greenstyle

  • shares
  • Mail