La fascia porta bebè è un’alternativa al marsupio per portare con sè il piccolo e tenerlo al calduccio, a contatto con la mamma.

E’ utile per la mamma può muoversi liberamente, e per il cucciolo che la sente molto vicino. Ma come indossarla in maniera sicura? Può essere indossata per portare il bimbo sulla schiena, sul fianco e sulla pancia. Le legature sono diverse, ma oggi vi segnalo come sistemare la fascia lunga per portarvi il piccolo fino ai 3 anni d’età, sulla pancia. In effetti grazie alle diverse legature la fascia si adegua perfettamente alla crescita del bambino, e potete anche realizzarla voi con la stoffa che più vi piace.

Ecco i passi per procedere.

– Posizionare la fascia sul davanti
– Incrociare le estremità della fascia dietro la schiena
– Portare la fascia sul davanti facendola scendere dalle spalle
– Inserire il bimbo dentro la fascia in modo che la vostra pancia sia a contatto con il suo pancino
– Incrociare la fascia sul davanti facendo passare ciascuna estremità sotto le gambe del bebé
– Tirare verso la schiena la fascia ed incrociarla ancora una volta all’altezza dei reni
– Annodare davanti subito sotto il sederino del piccolo
– Fare scendere l’incrocio che si trova in corrispondenza della schiena del piccolo in modo che il suo sederino vi si appoggi.
– Sistemare le braccine del piccolo in maniera che sia libero di muoverle.

Se volete vedere come procedere seguite il video tutorial subito sotto. I passaggi sono semplici da eseguire.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cinema e Video Leggi tutto