Sostanze cancerogene nei pannolini per bambini: la scoperta di uno studio francese

Uno studio francese ha trovato tracce di sostanze cancerogene nei pannolini dei bambini.

ragadi

Tracce di sostanze cancerogene nei pannolini dei bambini. E' la scoperta fatta da un'associazione francese che ha fatto analizzare da un laboratorio indipendente la composizione dei pannolini della Pampers, uno dei leader del settore: i risultati rivelano che questi prodotti contengono IPA, idrocarburi policiclici aromatici, precisamente si tratterebbe di benzo antracene e crisene, utilizzati per rendere i pannolini meno irritanti sul sederino dei piccoli.

Come riportato da Le Parisien, 0,2mg/kg è il quantitativo di IPA contenuto negli strati di pannolini analizzati: si tratta di sostanze che sono considerate potenzialmente cancerogene e si trovano a contatto sulla pelle dei nostri bambini, nelle parti intime, tutto il giorno. Bisogna sottolneare che la quantità di queste sostanze è molto bassa, sotto la soglia tollerata dalla normativa europea, ma le associazioni francesiinsorgono.

Ludivine Ferrer, direttrice dell'Asef, Associazione Santé Environnement France, spiega:

È legale, ma lasciare anche la minima quantità di componenti pericolose è comunque moralmente troppo. Tanto più che gli industriali non sono obbligati ad aggiungere queste sostanze chimiche!

Via | Le Parisien

  • shares
  • Mail