Seguici su

Giochi

Gioco da tavolo Il Trono di Spade per gli amanti del fantasy e di George R. R. Martin

Il Trono di Spade è il gioco da tavolo ideale per i ragazzini che amano il fantasy e che adorano questa serie (letteraria e televisiva) che da tempo sta ottenendo grandi successi e ascolti da record.

Eccoci qui a testare nella redazione di Bebeblog un nuovo gioco da tavolo, un poò più complesso di quelli testati finora e destinato a bambini un po’ più grandi e agli adolescenti. Stiamo parlando del gioco da tavolo Il Trono di Spade“, che si ispira, come suggerisce il nome stesso, all’omonima serie televisiva di grande successo in tutto il mondo.

Il gioco da tavolo Il Trono di Spade è edito in Italia da Giochi Uniti, la stessa casa produttrice, ad esempio, di altri titoli, di cui alcuni già testati come Keltis L’Oracolo e Space Hulk: Death Angel – Il Gioco di carte.

Si tratta della seconda edizione di un gioco che era già uscito qualche anno fa, edito da Nexus Editrice e distribuito da Giochi Uniti. La nuova versione è stata aggiornata e oltre al gioco base include già al suo interno le due espansioni della prima versione, ma rimane sempre un gioco di strategia militare e diplomatica, che si incentra sulle avventure dei romanzi de La cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin.

La particolarità di questo gioco è che per vincere non basteranno forza militare e grande strategia, ma serviranno anche doti diplomatiche e opportunismo. Ogni giocastore infatti vincerà anche stringendo alleanze per conquistare quanti più territori possibili aspirando così ad ottenere il potere assoluto. Ma bisogna fare molta attenzione, perché non sempre l’alleato scelto è quello degno di maggiore fiducia.

Il materiale è assolutamente di altissima qualità e sarà un piacere giocare, non solo per la mente ma anche per il tatto e la vista. La scatola contiene 138 unità in plastica marmorizzate, mentre gli elementi di gioco contenuti all’interno sono:

    1 regolamento
    1 tabellone di gioco
    138 unità in plastica
    42 carte delle case
    30 carte di Westeros
    9 carte dei bruti
    24 carte Rovesci di battaglia
    6 schermi del giocatore
    90 segnalini ordine
    120 segnalini potere
    18 segnalini influenza
    6 segnalini scorte
    14 segnalini forze neutrali
    6 segnalini punti vittoria
    6 segnalini guarnigione
    1 segnalino Trono di Spade
    1 segnalino spada in acciaio di Valyria
    1 segnalino corvo messaggero
    1 segnalino turno
    1 segnalino bruti
    1 maschera corte del re

Il gioco da tavolo “Il Trono di Spade” edito da Giochi Uniti è adatto da 2 a 6 giocatori e, come vi dicevamo all’inizio, è indicato a ragazzini dai 14 anni in su. Questo perchè il regolamento è abbastanza lungo e prevede molte eccezioni. Il costo è abbastanza elevato (59,90 euro), ma giustificato dal fatto che la confezione comprende il gioco base più le due spesansioni. Insomma con un unico acquisto avrete il gioco completo e potrete prerararvi a molte ore di svago, strategia e divertimento.

Leggi anche

bambino che sorride bambino che sorride
Scuola1 giorno ago

Il ruolo della musica nell’educazione dei bambini

Qual è il ruolo che la musica svolge nell’educazione dei bambini? Scopriamolo insieme. La musica ha un ruolo fondamentale nell’educazione...

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola3 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola4 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola1 settimana ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola4 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...