Seguici su

Gravidanza

Finto pancione per il papà per far provare le emozioni della gravidanza

Visto che sono solo le donne a poter provare le emozioni più grandi della gravidanza, come il piccolo che si rotola nel pancione o che tira i suoi primi calci, ecco che Huggies ha pensato ad un modo davvero curioso per permettere anche ai papà di provarle.


brightcove.createExperiences();

Cosa significa portar dentro di sè una vita che cresce, sentirla muovere, sentire i suoi piedini che si scontrano contro la pancia o apprezzarne le evoluzioni rocambolesche mentre si gira? Finora queste emozioni tipiche della gravidanza sono state una prerogativa delle mamme, che per nove mesi portano in grembo i loro figli. I papà le hanno potute vivere di riflesso, appoggiando le mani sul pancione delle compagne ed emozionandosi vedendo i loro volti emozionati. Finora, appunto.

Ecco che scopriamo che tempo fa Huggies, in occasione della Festa del Papà, ha ideato un modo davvero bizzarro e curioso per poter permettere ai papà di provare le stesse emozioni che la futura mamma prova quando il piccolo comincia a muoversi nel suo grembo. In pratica è una fascia che percepisce i movimenti del piccolo nella pancia della mamma, trasferendoli anche ai papà.

I genitori che l’hanno provata appaiono emozionati, felici, raggianti e finalmente hanno potuto capire cosa provano le mamme quando sentono i primi calcetti o i primi pugli del futuro nascituro nella loro pancia. Un video che fa commuovere, anche se lo strumento dubitiamo che possa diventare un cult per i futuri papà.

Certo, tra i maschietti c’è sempre più curiosità in merito a tutto quello che circonda la gravidanza, fino ad oggi esclusiva delle donne, sia nei lati positivi sia nei lati negativi, ma seppur collegato alla pancia della mamma, si tratta comunque sempre di un rimando, di un riflesso di quello che la donna davvero prova avendo il piccolo nel grembo. Cosa che si potrebbe provare anche semplicemente appoggiando la mano sul suo pancione: volete mettere l’emozione di sentire il piccolo che risponde alle carezze di papà? Decisamente superiore ad un riflesso meccanico, oppure no? Certo che se proprio volete sapere cosa si prova durante la gravidanza, dovreste prendervi anche tutti gli aspetti più “fastidiosi e dolorosi”, mica solo quelli più emozionanti, non vi pare?Voi che ne pensate?

Leggi anche

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola12 ore ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori3 giorni ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola3 giorni ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola6 giorni ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere1 settimana ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola2 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...

gioco didattico per bambini gioco didattico per bambini
Scuola2 settimane ago

L’importanza del gioco nel processo di apprendimento

Esploriamo quali sono i vantaggi che il gioco ha sull’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Il gioco è una delle...

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Sicurezza bambini2 settimane ago

Proteggere i bambini da cyberbullismo, truffe e molestie online: strumenti e consigli

Navigare in Internet può essere un’avventura emozionante per i nostri figli, piena di opportunità di apprendimento e di occasioni di...

mamma figlia turiste vacanze mare mamma figlia turiste vacanze mare
Scuola2 settimane ago

Consigli per le vacanze estive: mantenere attivo l’apprendimento

Le vacanze estive non dovrebbero essere un periodo di totale inattività. Ecco qualche consiglio per mantenere attivo l’apprendimento. Le vacanze...

bambina che impara a gestire i soldi bambina che impara a gestire i soldi
Scuola3 settimane ago

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica per preparare gli studenti alle sfide economiche della vita adulta. L’educazione...

papà legge libro al figlio papà legge libro al figlio
Salute e benessere3 settimane ago

Shampoo anticaduta per capelli che si spezzano: quale scegliere?

Quando i capelli si indeboliscono, è frequente che si spezzino e cadano o rimangano impigliati nella spazzola, quando li pettiniamo. ...