Bagno al mare in gravidanza, ci sono rischi?

Bagno al mare in gravidanza, ci sono rischi per fare un bel bagno rinfrescante nel mare delle nostre vacanze?

Il bagno al mare in gravidanza si può fare oppure no? Questa è la domanda che si staranno ponendo moltissime donne alle prese con le vacanze estive e che vogliono rinfrescarsi nelle acque del mare che hanno scelto per le loro vacanze. Se prima di partire per il mare, sarebbe bene fare una visita di controllo dal ginecologo, ecco cosa fare per evitare rischi facendo un bagno al mare con il pancione.


  1. Evitate di andare in spiaggia o al mare nelle ore più calde della giornata.
  2. Evitate di fare il bagno subito dopo mangiato: aspettate le canoniche due ore.
  3. Assicuratevi che le acque siano "sicure" e pulite: se hanno la bandiera blu, sappiate che ogni mese devono essere eseguiti dei controlli sui batteri presenti e i risultati devono essere esposti. Informatevi prima di partire.
  4. Usate una protezione adeguata e rimettetela se sudate o fate un bagno al mare.
  5. Bevete tanta acqua e mangiate frutta e verdura.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail