Seguici su

Cronaca

E’ morto Marcello D’Orta, il maestro di “Io speriamo che me la cavo”

E’ scomparso a soli 60 anni Marcello D’Orta, il maestro-scrittore autore del best seller “Io speriamo che me la cavo”, da cui venne tratto un film di successo con Paolo Villaggio

E’ morto Marcello D’Orta, diventato popolare grazie al libro best-seller “Io speriamo che me la cavo”, una raccolta dei temi dei suoi piccoli alunni di Arzano, comune in provincia di Napoli. Infatti Marcello D’Orta era proprio un maestro napoletano, un insegnante elementare “anonimo” come tanti, pieno di umanità, come tanti, con una felice vena narrativa, come pochi.

Il suo primo libro, pubblicato nel 1990, fu un successo editoriale talmente clamoroso – grazie, in realtà, alla straordinaria grazia, innocenza, all’umorismo involontario e alle “sgrammaticature” dei suoi piccolo scolari – da ispirare l’omonima pellicola con protagonista Paolo Villaggio, diretto da Lina Wermuller.

Marcello D’Orta in seguito scrisse altri libri di successo – “Dio ci ha creato gratis” e “Romeo e Giulietta si fidanzarono dal basso” – sempre costruiti con la medesima tecnica del primo, come collage di temi dei suoi alunni, i veri artefici del successo, i protagonisti di un mondo pieno di umanità e di “monnezza”, in cui camorra e Dio coabitano in un immaginario pieno di semplicità e arguzia, colore e ironia.

Marcello D’Orta si è spento per un tumore che lui, in tempi ancora non sospetti imputava all’inquinamento legato ai rifiuti. Aveva solo 60 anni e da ben 23 non faceva più il maestro, ma tale continuava a sentirsi, e tale certamente si è sentito fino all’ultimo, come tutti gli insegnati che, come affermava egli stesso, fanno il loro lavoro con vera passione. Non c’è forse modo migliore, per ricordare il maestro Marcello d’Orta, che sorridere (con un po’ di struggimento) rileggendo la frase estrapolata da “Io speriamo che me la cavo” che ha dato anche il titolo all’opera:

I buoni rideranno e i cattivi piangeranno, quelli del Purgatorio un po’ ridono e un po’ piangono. I bambini del Limbo diventeranno farfalle. Io speriamo che me la cavo

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola7 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...