Seguici su

Scuola

Anno scolastico 2021/2022, ritorno a scuola: test salivari, Green Pass e altre regole

ritorno a scuola

Come sarà il ritorno a scuola nell’anno scolastico 2021/2022? Ancora nulla di certo, visto che le questioni da risolvere sono tante. Si parla di controlli per il Green Pass, sia per docenti e personale sia per gli studenti più grandi, che possono accedere al vaccino, ma anche tamponi e test salivari gratuiti per chi non si è vaccinato, mascherine, igienizzanti, distanziamento. Tra consigli, raccomandazioni e obblighi, come potrebbero tornare in classe i nostri ragazzi a partire dal mese di settembre 2021?

L’anno scolastico nuovo ripartirà il primo settembre. E per fortuna in presenza. Il Ministero dell’Istruzione e i sindacati, però, dovranno fare chiarezza sulle regole. Il personale dovrà avere il Green Pass? L’obbligatorietà sembra accertata. Ricordiamo che per ottenerlo le strade sono 3:

  • dopo la prima dose di vaccino (validità dal 15esimo giorno fino alla data della seconda dose
  • dopo le due dosi di vaccino, a partire dal 14esimo giorno dopo la somministrazione, con validità 9 mesi
  • attestata guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2, con validità 6 mesi
  • test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2, con validità 48 ore

Vaccino anti Covid nei bambini: cosa ne pensano i pediatri?

I nodi da sciogliere sono ancora molti

  • Controlli del Green Pass e privacy (i presidi devono sapere qual è la durata della certificazione verde e di conseguenza potrebbero accedere a dati sensibili)
  • Tamponi gratis o no? Il ministero vorrebbe il rimborso solo per i soggetti fragili, mentre il ministero vorrebbe estendere la possibilità a tutti.

Il Green Pass, a quanto si apprende, dovrebbe diventare obbligatorio dall’1 settembre. Chi non è vaccinato o non ha un’esenzione valida, dovrà eseguire un tampone ogni 48 ore, pena la sospensione dall’incarico (i docenti rimarranno a casa senza stipendio). Rimarrà obbligatorio l’uso della mascherina chirurgica per tutti, dai 6 anni in su. E i dispositivi saranno distribuiti a scuola. Rimane i l distanziamento di un metro tra i banchi e di due metri tra banchi e cattedra è ancora richiesto e l’uso di termoscanner.

Si prevede il rispetto di una distanza interpersonale di almeno un metro (sia in posizione statica che dinamica) qualora logisticamente possibile e si mantiene anche nelle zone bianche la distanza di due metri tra i banchi e la cattedra del docente. Con riferimento ai servizi educativi dell’infanzia, non essendo sempre possibile garantire l’adozione di alcune misure di prevenzione (quali il distanziamento e l’uso di mascherine), è raccomandata una didattica a gruppi stabili.

Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola17 ore ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola5 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 settimana ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...