Seguici su

Gravidanza

Bambini arcobaleno, chi sono e perché si chiamano così

Bambini arcobaleno, chi sono e perché si chiamano così i piccoli che arrivano dopo una devastante esperienza per ogni genitore.

Bambini arcobaleno, chi sono e perché si chiamano così

Chi sono i bambini arcobaleno, qual è il significato di tale appellativo e perché si chiamano così? Nati dopo un aborto spontaneo, un parto morto o una morte neonatale, i bimbi arcobaleno rappresentano, per i genitori, qualcosa di magnifico dopo un’esperienza traumatica. Scopriamone di più.

https://bebeblog.lndo.site/post/178194/quando-riprovare-a-rimanere-incinta-dopo-un-aborto

Bimbo arcobaleno, cosa vuol dire

Non si tratta di una definizione particolarmente conosciuta, perlomeno da chi non abbia mai avuto a che fare con un’esperienza tanto dolorosa come la perdita di un neonato. Un bambino arcobaleno è un bambino nato dopo un aborto spontaneo, un bimbo nato morto, una gravidanza ectopica (che si verifica quando un ovulo fecondato si impianta fuori dall’utero), una morte infantile precoce. Perché si chiamano così è presto detto: perché si presentano come un arcobaleno dopo una tempesta. Chi ci è passato sa bene come una perdita di tale genere possa essere straziante. Ma dare la vita dopo questa, appare incredibile come un miracolo.

Bambini arcobaleno, chi sono e perché si chiamano così

La nascita di un bambino arcobaleno viene vissuta diversamente dai genitori che ne hanno già perso uno. Questi vengono travolti  da un‘ondata di emozioni forti e contrastanti. Da un lato vi è la gioia estrema, dall’altro una forte paura che possa succedere qualcosa di terribile. Ed ancora il senso di colpa, sentimento forte e comune per i genitori che accolgono un bambino arcobaleno, che viene vissuto come un tradimento. Ma guarire non significa dimenticare. Anche dopo aver partorito il proprio bambino arcobaleno, si può sempre trovare il modo di ricordare quello che si è perso. 

Perché i bambini arcobaleno sono speciali?

I bambini arcobaleno sono spesso descritti come bambini “miracolosi” grazie al potente e positivo impatto che esercitano sui genitori aiutandoli a guarire dopo una perdita. Il nuovo arrivato porta grande gioia dopo un periodo molto difficile, e simboleggia speranza e guarigione. Ma per i genitori che hanno subito una perdita, i bambini arcobaleno sono anche preziosi promemoria. Sentirsi sopraffatti dalla tristezza per la gravidanza precedente è normale, ma l’arrivo di un bambino arcobaleno non significa dimenticarla, piuttosto è quella che porta amore, luce e certezza a mamme e papà.

Photo | Pixabay

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola2 giorni ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori5 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola6 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 settimane ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola3 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...