Bambini in vacanza: gli accessori da mettere in valigia

Stai per partire insieme ai tuoi bambini in vacanza? Prima di chiudere la valigia, dai un’occhiata a questa lista di accessori da portare con te

Stai per partire in vacanza, i bagagli sono pronti ma hai quella fastidiosa sensazione di aver dimenticato qualcosa? Se quella che sta per iniziare è una vacanza in famiglia, che comprende quindi anche i tuoi bambini, abbiamo deciso di risparmiarti lo stress e di segnalarti una lista di accessori irrinunciabili per far “filare liscio” l’intera vacanza.

Quando si organizza un viaggio con i bambini, è infatti importante tenere in considerazione le loro necessità. Se hai organizzato una vacanza al mare o in montagna poco importa, non puoi aspettarti che tuo figlio voglia fare sempre ciò che propongono la mamma e il papà.

In alcuni momenti il tuo piccolo potrebbe mostrarsi annoiato, in altri potrebbe voler giocare semplicemente con i suoi giocattoli preferiti, e in altri momenti potrebbe volere la sua copertina preferita per fare la nanna. Insomma, come spesso accade, sono essenzialmente i genitori a dover prevedere le esigenze dei figli, in modo da avere tutto il necessario a portata di mano.

Come dicevamo, in vista delle tue vacanze estive abbiamo deciso di stilare una lista di oggetti che dovresti assolutamente mettere in valigia o nel bagaglio a mano. Vuoi sapere di quali oggetti si tratta? Scoprilo subito!

Cosa portare durante una vacanza con i bambini

Abbiamo deciso di suddividere la lista in tre parti, in base ai diversi momenti della vacanza.

Per il viaggio

  • Libri interattivi e passatempi: in aereo saranno davvero utilissimi. Scegli fra un lettore DVD portatile (con batterie al seguito), giochi da viaggio e tutto ciò che può servire per intrattenere il bambino durante il tragitto.
  • Pannolini, salviette e tappetino pieghevole da viaggio
  • Snack sani per spezzare la fame
  • Un cambio di vestiti per eventuali incidenti legati al cibo o ai bisognini
  • Un passeggino compatto e leggero per spostamenti facili e senza stress
  • Una tendina per passeggino, per proteggere il bambino dai raggi del sole quando necessario
  • Un marsupio, che potrà essere utile quando non avrete il passeggino a portata di mano.

Accessori da portare in vacanza al mare

  • Braccioli
  • Giubbotto per galleggiare
  • Una piscina per bambini: sembrerà strano, ma può tornare utile nelle ore più calde della giornata, quando i bambini non possono giocare in acqua
  • Cappellini e occhiali da sole
  • Giochi per la spiaggia (pallone, carte da gioco, racchette e così via)
  • Tovaglia per la spiaggia e una di scorta (che può essere sempre utile)
  • Ciabattine e infradito
  • Crema solare e crema doposole.

Bambini in vacanza: gli accessori per la nanna

Infine, pensiamo anche all’ora della nanna. Anche in vacanza i bambini hanno le loro abitudini, e potrebbero tornarti utili una serie di accessori come:

  • Baby monitor (per chi ha dei bambini piccoli)
  • Luce notturna
  • Orsacchiotti, cucci, lenzuolini o qualsiasi altra cosa possa aiutare il bambino a dormire serenamente.
  • Pigiamino per le serate più fresche: a tal proposito, sarebbe saggio portare in valigia anche un “completo per il freddo”, magari una felpa e dei jeans per le serate in spiaggia o in montagna.

Manca qualcosa? Se ti va, raccontaci quali sono gli accessori che, secondo te, non devono mancare durante una vacanza con i bambini.

Foto da Pixabay