Seguici su

Istruzione

Come spiegare le divisioni in colonna ai bambini: ecco le regole fondamentali

ragazzi alunni maestra

Come spiegare le divisioni in colonna ai bambini? E’ fondamentale lasciarli liberi di sbagliare e, soprattutto, non mettergli fretta.

Spiegare le divisioni in colonna ai bambini non è semplice, ma con calma e con le parole giuste si può far apprezzare loro anche questa difficile operazione matematica. E’ importante, però, lasciarli liberi di sbagliare e, soprattutto, di dire ‘non ho capito’.

Come spiegare le divisioni in colonna ai bambini?

Senza ombra di dubbio, le divisioni in colonna sono le operazioni più difficili che i bambini della scuola primaria si ritrovano a dover comprendere. E’ importante essere chiari fin dall’inizio, in modo di non lasciare lacune che si porteranno dietro per tutto il percorso di studi. Innanzitutto, è bene spiegare ai bimbi che questo argomento matematico non è affatto semplice, per cui non devono sentirsi in difetto se non lo capiscono immediatamente. Spronateli a fare domande e a fermarvi se qualcosa non viene compreso. Farli sentire a proprio agio e liberi di ammettere una difficoltà è fondamentale.

Chiarito ciò, vediamo come spiegare le divisioni in colonna ai bambini. Iniziate facendo vedere loro qual è il simbolo delle divisioni, ovvero ÷ o :. Poi, procedete con un esempio semplice. Ipotizziamo di dover eseguire 36 : 12, 36 è il dividendo, mentre 12 è il divisore. L’operazione serve per comprendere quante volte il numero 12 è contenuto nel 36, pertanto 36 starà nella parte sinistra della colonna e il 12 nella destra.

Il primo passo da compiere, a questo punto, è verificare quante volte l’1 del divisore (che è la decina del numero 12) è contenuto nel 3 del dividendo (che invece è la decina del numero 36). L’1 è contenuto 3 volte nel numero tre. Prima di segnare il numero 3 nel campo del risultato, però, è necessario vedere se anche il 2 del divisore è contenuto tre volte nel 6 del dividendo. Qui è utile la moltiplicazione: 2 x 3 = 6, quindi si può confermare il risultato.

Ecco un video per spiegare ai bambini come si fanno le divisioni in colonna:

Divisione in colonna: lasciate i bambini liberi di sbagliare

Per spiegare le divisioni in colonna ai bambini è importante procedere prima con le operazioni più semplici, per poi passare a quelle più complicate. Insegnate ai bimbi a ragionare, con calma e senza fretta e, soprattutto, lasciateli liberi di sbagliare. I quaderni devono essere ordinati, certo, ma anche gli errori non devono mai essere nascosti. Dagli errori si impara e sono fondamentali, sia nella vita dei più piccoli che in quella dei grandi.

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola4 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola7 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....