Seguici su

Salute e benessere

Distanziatore pediatrico, cos’è e come si usa

Distanziatore pediatrico: cos’è, fino a che età si può usare e come si utilizza tale dispositivo sanitario.

Avete mai sentito parlare del distanziatore pediatrico? Oggi vi spieghiamo cos’è e come si usa e, naturalmente, a cosa serve. Partiamo dal presupposto che, insieme all’aerosol e agli spray, costituisce uno dei dispositivi che trasformano i farmaci in goccioline molto molto piccole. Ma andiamo nel dettaglio.

Cos’è e a cosa serve il distanziatore pediatrico

Noto anche come spacer, il distanziatore pediatrico è un dispositivo sanitario, dotato di mascherina o boccaglio che, sfruttando lo spray, rende più veloce la somministrazione del farmaco. E’ utile, ad esempio, per somministrare il broncodilatatore o il cortisone ai piccoli. Costituito da una camera di plastica con un’apertura tale da consentire di posizionare l’inalatore, è anche dotato di una maschera che va appoggiata sul viso del bimbo. Tramite questa gli si consente di inalare il farmaco.

Distanziatore pediatrico, cos’è e come si usa

Come si usa il distanziatore pediatrico

Niente di più semplice: per utilizzare il distanziatore pediatrico basta innanzitutto togliere il tappo dello spray, agitare il dosatore (questa operazione va eseguita prima di ogni inalazione) e inserire lo spray nel distanziatore. Adesso bisogna porre la mascherina del distanziatore sul viso del bambino ed assicurarsi che aderisca bene al volto, e spruzzare il farmaco. Se sono stati prescritti tre spruzzi, ad esempio, la camera deve essere agitata prima di ognuno di questi. Prima di allontanare la maschera dal viso del bimbo lasciategli fare qualche respiro, almeno 5. Uno dei vantaggi del distanziatore pediatrico è quello di consentire di respirare il farmaco senza il bisogno che ci sia coordinazione tra spruzzo e respiro.

Distanziatore: fino a che età?

Gli esperti suggeriscono di utilizzare tali inalatori nei bambini di età inferiore ai 4 anni. E’ consigliabile, tuttavia, passare al boccaglio non appena il bambino è in grado di utilizzarlo.  o consentano. Quando si utilizza la maschera nei bambini molto piccoli è necessario assicurarsi che non passi aria tra la maschera ed il viso per evitare dispersione del prodotto.

Photo | Pixabay

Leggi anche

bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo
Scuola15 ore ago

Insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio. Insegnare ai...

viaggio in famiglia, aeroporto viaggio in famiglia, aeroporto
Gite e viaggi16 ore ago

Come viaggiare con i bambini in Europa e creare ricordi indimenticabili

Viaggiare con i bambini in Europa può essere un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutta la famiglia. Secondo una ricerca, oltre...

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola4 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola6 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 settimana ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola4 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...