Dove andare in vacanza in Italia con un bambino?

Dove andare in vacanza in Italia con un bambino? Scopri quali sono le idee per organizzare una vacanza perfetta per tutta la famiglia

Dove andare in vacanza in Italia con un bambino? E come organizzare una vacanza che sia davvero divertente per tutta la famiglia? Probabilmente durante l’infanzia i tuoi genitori ti avranno portata in viaggio diverse volte, e magari ti sarai ritrovata spesso a vagare fra pinacoteche, musei e altri luoghi che, agli occhi di una bambina, potevano apparire mortalmente noiosi.

Oggi che hai finalmente raggiunto l’età adulta e che sei diventata mamma, sai bene che quei luoghi in realtà erano straordinari e interessanti, ma sai anche che un bambino difficilmente riuscirebbe ad apprezzarli. Ma questo vuol dire forse che chi ha dei figli non può visitare luoghi culturalmente interessanti? Certo che no! Da genitore quale sei, ormai saprai bene che nella vita familiare bisogna sempre trovare il giusto equilibrio.

Se non ti alletta affatto l’idea di trascorrere i pochi giorni di vacanza che sei riuscita a conquistare in un villaggio turistico a portata di bambino, ma preferiresti piuttosto visitare l’Italia e scoprirne gli scorci più magici, devi sapere che le opzioni a tua disposizione sono parecchie.

In questo articolo vogliamo proporti alcune idee per andare in vacanza in Italia con un bambino e scoprire luoghi nuovi e affascinanti.

Vacanza in Italia con un bambino: dove andare?

Sicilia, Puglia, Sardegna: queste sono alcune delle Regioni prese d’assalto da vacanzieri pronti a tutto pur di trascorrere qualche giorno di relax. Se stai organizzando una vacanza con la famiglia però, potresti aver voglia di visitare dei luoghi più “tranquilli”, magari meno frequentati.

Ebbene, potrai farlo anche in Sicilia o nelle altre Regioni famose per le spiagge e le meravigliose montagne!

Vacanze al mare con la famiglia

Se cerchi una vacanza al mare, in Sardegna o in Sicilia potresti alloggiare in uno dei paesini costieri meno frequentati e famosi. Ai piedi dell’Etna, ad esempio, potresti trovare piccoli tesori di bellezza e tranquillità. Così facendo, potresti godere di un soggiorno completo al 100%, fra mare e montagna.

Le attrazioni per te e per i tuoi figli non mancheranno. Potresti andare alla scoperta del vulcano Etna o potresti trascorrere una giornata in un parco acquatico, approfittando magari degli ultimi giorni di Agosto, quando la confusione dovrebbe ormai essere scemata.

O ancora potresti fare delle belle passeggiate nei boschi o scoprire alcune delle città siciliane più celebri. Sempre verso la fine di Agosto, potrai ammirare le bellezze di luoghi come Noto o come la piccola Marzamemi, un vero e proprio gioiello sul mare.

Vacanza naturalistica

Se sei in cerca di una boccata di aria pura e vuoi trascorrere del tempo fra alberi e animali in totale benessere, potresti organizzare una vacanza alla scoperta dei parchi naturalistici delle Marche, Trentino, della Valle D’Aosta, della Sicilia e dell’Abruzzo.

Prova a cercare i parchi avventura per adulti e bambini presenti nella zona. I tuoi figli ne andranno matti, e magari anche tu potresti scoprire di avere una vera passione per le arrampicate! In montagna potresti anche prenotare una visita in una fattoria didattica, una passeggiata con gli alpaca, potreste visitare insieme una “casa delle farfalle” o altri luoghi al tempo stesso istruttivi ed emozionanti!

Foto da Pixabay